menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un viaggio fra sapori e tradizioni: giugno è il mese delle sagre in Romagna

Una carrellata delle sagre di giugno in Romagna, dalla costa ravennate passando per le colline forlivesi e cesenati. Gusti e tradizioni a non finire

Dopo il maltempo di maggio che ha causato il rinvio di tanti eventi, il mese di giugno sembra offrire alla Romagna un meteo più stabile e tante sagre. Dal mare alla collina sono tanti gli appuntamenti delle province romagnole che richiamano un pubblico di buongustai e di amanti delle tradizione.

Tra le sagre gastronomiche, le feste patronali, le rievocazioni storiche e altre importanti manifestazioni, le città romagnole riescono sempre a farsi distinguere per la loro caratteristica giovialità e per dei piatti locali dal gusto imbattibile. Facciamo dunque un excursus tra le sagre programmate nel mese di giugno.

A Ravenna: gusto dal mare alla collina

Ravenna e la sua provincia propongono un gran numero di sagre e appuntamenti di piazza, dividendosi fra giochi, spettacoli e buona tavola. Concerti, piatti succulenti e danza vi attendono dal 6 al 10 giugno alla Sagra di Pentecoste di Castel Bolognese. Intanto, dal 6 al 9 giugno, ci sono le Cozze in Festa a Cervia con degustazioni e percorsi gastronomici. Nello stesso periodo a Massa Lombarda si tiene una Festa della Birra con piatti tirolesi e musica live.
Fino al 9 giugno continua la Sagra sportiva a Ponte Nuovo (frazione sud di Ravenna), mentre dal 7 al 10 di giugno si possono gustare i primi piatti delle azdore e dolci romagnoli a Sant'Andrea in Festa nel Faentino.
Si sale ancor più in collina per i giochi senza tempo e senza età di Zug, a Riolo Terme, dove i giochi di una volta diventano protagonisti dal 15 al 16 giugno.

A Cesena: rievocazioni storiche, Palio e San Giovanni

La città di Cesena e il territorio circostante offrono più di una sorpresa nel mese di giugno. Infatti si tiene proprio nel capoluogo, dal 14 al 16 giugno, il Palio di Cesena che offre fra i vari eventi la spettacolare Giostra d'Incontro.
Invece dal 9 al 15 giugno Gatteo torna ancor più indietro nel tempo, risalendo alla sua storia romana e medievale con gli spettacoli legati alla Festa Romana e a Castrum Gatthei.
E nel mese di giugno Cesena festeggia anche il suo patrono: San Giovanni con una fiera che propone buon cibo, mercatini e tanto divertimento dal 21 al 24 giugno.
Dal 28 al 30 giugno a Villa Torlonia di San Mauro Pascoli ci sono visite speciali e piatti nostrani con la Festa alla Torre dei Santi Pietro e Paolo.

A Forlì: sagre a tutta birra

Anche il Forlivese non ci fa mancare gusto e allegria. Tra il 4 e l'8 giugno Villafranca muta il suo nome in Birrafranca, la festa della birra che propone anche grande musica dal vivo.
Si svolge invece dal 14 al 16 giugno la Festa della Birra a Civitella di Romagna, tra giorni dedicati a street food, artigianato, musica e ovviamente alla bevanda a base di luppolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento