← Tutte le segnalazioni

Bertolino (Ac): "Campagna elettorale 2021, gli schieramenti sono davvero confusi"

Redazione

È molto difficile che interveniamo sull’operato di altri partiti o di altre liste civiche ma non comprendiamo certi accadimenti. Ben vengano sempre le denunce o segnalazioni concernenti amministratori che approfittano del loro ruolo, ma quando le denunce riguardano progetti di filo diffusione non andati in porto di cui ci si è dimenticati di rimuovere le casse (progetto che oltretutto doveva apportare solo benefici ad un centro storicamente poco vivace), o tasse di soggiorno pagate in ritardo come del resto decine di albergatori ravennati e per la quale si è stati assolti e ancora la dose viene rincarata allora non capiamo più quale sia lo scopo di questi attacchi continui da parte di Lpra e del suo capo Ancisi.

Considerando che l’imprenditore oggetto degli attacchi rappresenta un’altra lista civica, ovvero la Pigna, palesemente schierata contro la maggioranza politica attuale, il dubbio che potrebbe venire è che si stia perpetrando un attacco politico pubblico contro una forza della stessa area che per il senso logico delle cose ha lo scopo comune di sottrarre voti alla maggioranza attuale.

Siamo poi sbalorditi nel notare che il Pd, rappresentante della maggioranza attuale, si risenta della difesa pubblica dell’imprenditore attaccato schierandosi di fatto al fianco di Lpra e del suo capo Ancisi. Abbiamo sempre pensato, forse ingenuamente, che una forza politica schierata nei fatti nella coalizione di centro destra alle ultime elezioni comunali Ravennati come Lpra, dovesse fare di tutto per sottrarre voti alla coalizione concorrente ma i continui assalti ad una forza politica della stessa area ci confondono un po' le idee come le confondono a tanti cittadini che ci chiedono se gli schieramenti siano cambiati. Insomma è iniziata una campagna elettorale per le elezioni amministrative del 2021 davvero molto confusa.

Mauro Bertolino, coordinatore Emilia Romagna Alleanza di Centro per i territori 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
RavennaToday è in caricamento