← Tutte le segnalazioni

Altro

Cgil: "25 novembre segnato da episodi drammatici di violenza sulle donne"

Redazione

Gli atti di violenza sulle donne non si arrestano, nemmeno nei giorni in cui viene celebrata in tutto il mondo la giornata del 25 novembre. Anche a livello locale, gli organi di stampa hanno riportato, negli ultimi giorni, fatti di cronaca che vedono le donne vittime di soprusi, maltrattamenti e minacce. La società vive un’emergenza che la Cgil torna a denunciare con forza. La Cgil di Ravenna chiede controlli e misure sempre più efficaci per proteggere le donne dagli atti di violenza. I fatti degli ultimi giorni descrivono per il territorio ravennate, che anche nel passato più recente è stato teatro di terribili episodi di cronaca, un’emergenza drammatica e purtroppo assai diffusa. Oggi serve più che mai rafforzare le politiche di sostegno e di protezione per le donne vittime di atti violenti, che sempre più si consumano in ambito familiare ma anche nei luoghi di lavoro. Contemporaneamente occorre un’azione sul piano culturale per respingere e soffocare sul nascere ogni atto di discriminazione di genere. La Cgil da sempre è impegnata in questa battaglia e proseguirà anche sul territorio, mettendo in atto tutto ciò che è possibile per proteggere le donne.

Cgil Ravenna

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
RavennaToday è in caricamento