← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

"Degrado e scarsa sicurezza a Marina di Ravenna": le proteste dei residenti

Redazione

Da alcune settimane a Marina di Ravenna, in occasione dell'inizio degli eventi danzanti, nel parcheggio demaniale retrostante gli stabilimenti balneari Marinabay, Mokambo e Luana sono sorti problemi di ordine pubblico. Danneggiamenti alle auto, spaccio e danni a parte dell'attrezzatura spiaggia del bagno Mokambo. Inoltre, tra gli stabilimenti balneari Marinabay e Mokambo c'è una struttura in avanzato stato di degrado e pericolosa. La situazione è anche favorita dalle ampie zone buie dovute al mancato funzionamento dei due punti luce spenti. Queste situazioni sono già state segnalate più volte alle istituzioni preposte da residenti e dal sottoscritto. Un'altra richiesta riguarda il controllo sull'inquinamento acustico, che a locali aperti si protrae anche fino a tarda notte. Per questo anche i residenti chiedono di verificare la presenza dei fonometri, il loro regolare funzionamento e i permessi riguardanti il pubblico spettacolo. Giusto vedere attività commerciali che lavorano e portano gente, ma non è più possibile tollerare degrado, spaccio, danni alle attività limitrofe: o si è in grado di mantenere il controllo su ordine e degrado, nel rispetto di normative e ordinanze vigenti, oppure occorre prendere altri provvedimenti nel rispetto della libertà di impresa e di tutti gli avventori perbene.

Luca Rosetti, consigliere territoriale del Mare di Lista per Ravenna

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento