← Tutte le segnalazioni

Altro

Pitrelli (Psi): "Bene la fiducia al Governo, ora si discuta della nostra posizione in Senato"

Redazione

A seguito di una riunione della Direzione provinciale del Psi di Ravenna, condivido la scelta di votare la fiducia al Governo, ma ritengo sia necessaria una discussione sul gruppo parlamentare Italia Viva – Psi al Senato. Il voto di fiducia espresso in Senato è un segno di responsabilità e un voto per il Paese, per dare stabilità in un momento così difficile dal punto di vista economico e sanitario. Servono, però, garanzie: un cambio di passo da parte del Governo, riaffermando la centralità del Parlamento, e presentando un progetto serio e concreto per l’Italia. Abbiamo ravvisato anche la necessità di aprire una discussione sul gruppo in Senato che abbiamo contribuito a far nascere con Italia Viva nel settembre del 2019. Il Psi è sempre aperto al dialogo con tutte le forze politiche ed europeismo e riformismo sono valori che fanno parte della nostra cultura, ma siamo anche un partito di sinistra, nato per difendere i lavoratori e per aiutare i più deboli. Oltre a una differenza di idee alla base, che già alla nascita del gruppo aveva fatto sollevare le nostre perplessità, si è creata anche un’incompatibilità politica per le differenze nella collocazione in Parlamento, con il Psi alla maggioranza e Italia Viva all’opposizione. Per questi motivi chiediamo alla Segreteria e alla Direzione Nazionale di valutare approfonditamente il posizionamento del Partito in Senato.

Il segretario del Partito socialista italiano ravennate Francesco Pitrelli

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
RavennaToday è in caricamento