← Tutte le segnalazioni

Incidenti stradali

Troppi incidenti all'uscita ambulanze: "Servono dossi o altri dissuasori"

Via Antonio Meucci · Centro

Ennesimo incidente avvenuto nella strada in fondo alle poste di via Meucci. Negli anni sono avvenuti diversi incidenti proprio in quel tratto di strada, dove spesso si esce in ambulanza per correre da quelle persone che necessitano dell'intervento urgente di un mezzo di soccorso. Dopo varie segnalazioni e richieste è stato aggiunto solo il cartello con la dicitura dove ricorda di prestare massima attenzione per l'uscita dei mezzi di soccorso sanitario. Con l'arrivo e la conclusione del fantastico spazio "anello", i cittadini in compagnia dei propri nipotini o figlioletti spesso transitano per andare a vedere l'elimedica o le ambulanze ferme passando per la sede stradale, perché la pista ciclabile si è trasformata in foresta amazzonica. Spesso mi é capitato di assistere mentre giungevo dal lato opposto, quindi provenendo dalla zona dell'elisuperficie, allo sfrecciare delle auto in direzione del parcheggio della struttura di nuova costruzione, ignorando totalmente lo stop, come è successo domenica pomeriggio. Oltre al disagio che già esiste su ambo i tratti di strada della posta e lato bar venendo da viale Randi, e cioè file di auto parcheggiate su entrambi i lati della strada dove nessuno multa o vigila, adesso abbiamo anche questo disagio dello stop. Mi sorge spontanea la domanda: vogliamo aspettare che ci scappi il morto per provvedere a una serie di dossi o altri dissuasori? Confido nella giunta comunale che vengano presi dei provvedimenti urgentissimi per la salute e il benessere di tutti noi.

Giuseppe Sanasi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Via allagata a ogni temporale, la rabbia dei residenti: "Passeremo ad azioni legali"

  • Via Baiona insicura, la denuncia di un lavoratore: "Situazione ormai insostenibile"

  • Gatto scomparso da Marina Romea: aiutiamo a ritrovarlo

  • Ancora degrado al parco della Pace: "Servono le telecamere"

Torna su
RavennaToday è in caricamento