Mercoledì, 19 Maggio 2021
Sport

24 atleti da tutta Italia al torneo di Beach sitting volley

E’ stata una bella vetrina promozionale per il beach sitting volley il terzo torneo di promozione e sperimentazione di questa disciplina

E’ stata una bella vetrina promozionale per il beach sitting volley il terzo torneo di promozione e sperimentazione di questa disciplina, quest’anno denominato primo torneo “Spadhausen Beach PianoterRa Sand Lovers”, svoltosi domenica al Coya Beach di Casalborsetti, organizzato da Fitness A.Ni.Ma. Ravenna e PianoterRa Ravenna e patrocinato dal comitato Fipav di Ravenna.

Nei campi allestiti al Coya Beach si sono cimentati otto team, anche da fuori regione, e 24 atleti, tra cui alcuni nomi importanti del sitting a cominciare da Federico Blanc, primo capitano della nazionale maschile e fondatore della PianoterRa Ravenna, e da Michela Guerra, hanno dato vita a questa iniziativa promozionale di una nuova specialità del sitting. La formula prevedeva, infatti, il 3x3 Open misto con squadre in cui deve essere in campo almeno una donna. E proprio la squadra di casa, composta da Nicola Morigi, Giada Masotti e Luca Poletti ha alzato il trofeo precedendo la PianoterRa, formata per l’occasione da Massimo Benini, Federica Sabini e Matteo Arcozzi, e una rappresentativa bergamasca. Quarto posto per la squadra di Michela Guerra, mentre si è piazzata sesta la conpagine di Blanc.

“E’ stato davvero un bel torneo, ben organizzato e con un buon livello di gioco - commenta Federico Blanc - Dopo due anni di sperimentazione questo torneo ha finalmente raggiunto una versione professionale con tanto di montepremi e due gironi di qualificazione. Cresciamo un po’ per volta numericamente e qualitativamente”.

Il Coya Beach con Nicola Morigi, Giada Masotti  e Luca Poletti-2

La PianoterRA con Massimo Benini, Fede Sabini e Matteo Arcozzi-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

24 atleti da tutta Italia al torneo di Beach sitting volley

RavennaToday è in caricamento