rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Sport

Il Ravenna ufficializza la partnership con l'Atletico Madrid

Ufficializzata la partnership tra i due club. L’Atletico svolgerà al Benelli un camp estivo intensivo a luglio per calciatori dagli 8 ai 18 anni e una selezione giovanile giallorossa sosterrà un’amichevole nella capitale spagnola


Un’Accademia in crescita, quella del Ravenna FC 1913, dopo il rientro all’inizio dell’estate scorsa di tutti i suoi effettivi nell’alveo naturale del club cittadino più importante; e un’Accademia ormai ben strutturata, quella dell’Atletico Madrid, che annovera oggi 24 compagini (12 maschili e 12 femminili) accomunate da un progetto di ampio respiro internazionale, e che vuole essere da un lato uno dei migliori centri di formazione di calciatori e di valori del mondo e dall’altro il luogo dove nascono e prendono forma i sogni. Su queste comuni basi di attenzione e formazione di giovani calciatori e atleti è nata la collaborazione tra i due club, ufficializzata venerdì pomeriggio in Comune.

Il clou è il camp estivo intensivo per giovani calciatori dagli 8 ai 18 anni che l’Atletico Madrid (per la prima volta in Italia) svolgerà al Benelli dal 3 al 9 luglio prossimi, con 6 allenatori dell’Accademia, coadiuvati dallo staff del Ravenna FC, i quali applicheranno a 360 gradi le metodologie della loro scuola, sia dal punto di vista tecnico-atletico, sia per quanto riguarda alimentazione e video lezioni tecnico tattiche. Il camp è riservato ad un numero massimo di 180 partecipanti (le adesioni possono essere inoltrate via mail all’indirizzoinfo@ravennafc.it, oppure telefonando al 345 5602246) a cui verranno forniti un kit di allenamento ufficiale dell’Atletico Madrid, e tutta una serie di benefit, offerti sia dall’Atletico che dal Ravenna FC ed i suoi partner (sconto sui portali e-commerce e nell’acquisto dei biglietti delle due squadre). 

Il secondo punto dell’accordo riguarda l’organizzazione di una serata formativa per allenatori, nella quale gli stessi tecnici madrileni e gli staff di team specialistici di importanza nazionale si occuperanno di approfondire alcuni aspetti innovativi relativi all’allenamento dei giovani calciatori. Infine, l’accordo prevede l’organizzazione di un’amichevole nel centro sportivo dell’Atletico Madrid, il Wanda Complex, alla quale parteciperà una formazione giovanile del RFC Academy, composta da elementi che verranno appositamente selezionati durante la settimana del camp, facendo assaporare ai fortunati la vita in uno dei centri sportivi più prestigiosi d’Europa.

“Questa collaborazione, ricercata ed ottenuta con merito dalla nostra Area Comunicazione e Marketing – chiarisce il presidente del Ravenna FC, Alessandro Brunelli - riempie di orgoglio la società Ravenna Football Club 1913 perché rappresenta un tassello fondamentale per agganciare nuovamente il calcio ravennate agli ambiti sportivi più prestigiosi, addirittura all’elite europea. Confidiamo di stringere rapporti di sinergia sempre maggiori allo scopo di sviluppare e coltivare al meglio i sogni dei nostri giovani atleti e di tutti coloro che vorranno prendere parte ad un momento così elevato di apprendimento calcistico”.

Il presidente dell’Associazione Ravenna FC, Ermanno Cicognani, mette in risalto soprattutto la bontà di un’idea, “che se coltivata in maniera idonea può portare entusiasmo e nuova linfa. E’ un’idea che rappresenta un segnale di movimento: tantissimi grandi club italiani avrebbero dovuto e potuto rapportarsi con l’Atletico e con la sua Accademia e invece ci siamo mossi noi, a Ravenna, in una piccola città di provincia, che dimostra di avere grandi idee e di volersi muovere, con questa collaborazione con un club prestigioso, attorno e su progetti che possono radunare più persone”.

“La collaborazione che si apre oggi con l’Accademia dell’Atletico Madrid gratifica questa città - ha detto l’assessore allo Sport, Roberto Fagnani - e permetterà ai nostri giovani di entrare nello spirito emotivo e tecnico-pratico di uno dei club più prestigiosi al mondo, diventando un’esperienza sportiva indimenticabile. Si sa che con la Spagna condividiamo molte affinità, e Ravenna anche i colori rosso e giallo dei simboli istituzionali: sono certo che questa partnership possa costituire una preziosa occasione per sviluppare ulteriori intese e sinergie”. 

Tra gli invitati anche Arrigo Sacchi – che sulla panchina dell’Atletico Madrid si è seduto per sette mesi nella stagione ‘98/99 - ha voluto evidenziare il valore della collaborazione dal punto di vista dell’allenatore. “E’ una collaborazione dalle grandi potenzialità - ha sottolineato - e spero che questo rapporto tra i due club non sia limitato solo al camp o resti estemporaneo ma possa essere uno strumento di trasmissione agli allenatori del Ravenna di un know how e di un bagaglio di conoscenze ed esperienze che possano tornare utili per il loro lavoro con i giovani della città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ravenna ufficializza la partnership con l'Atletico Madrid

RavennaToday è in caricamento