Boero, Silimbani e Benedetti: tris di conferme per i Raggisolaris

Benedetti dopo la partenza di Andrea Castellari è rimasto l'unico giocatore del roster ad aver giocato tutte le partite con i Raggisolaris fin dalla Promozione nella stagione 2011/12

Tris faentino per i Raggisolaris. I primi giocatori che hanno rinnovato il contratto con la società per la stagione 2016/17 sono tre pilastri del roster che hanno brillato anche nell'ultimo campionato: il playmaker Lorenzo Benedetti, la guardia Luigi Boero e il pivot Jacopo Silimbani. Boero vestirà la canotta dei Raggisolaris per la quinta stagione consecutiva. La sua avventura a Faenza è iniziata nella stagione 2012/13 in serie D diventando sin dal suo primo anno uno degli artefici della scalata verso la serie B. Ha conquistato i tifosi manfredi grazie alle sue triple: indimenticabile quella contro Oleggio nello scorso aprile che ha completato una incredibile rimonta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Silimbani si prepara a vivere il terzo campionato consecutivo con i Raggisolaris. Pivot atipico con una grande mano e bravissimo a rimbalzo è stato fondamentale nella vittoria della C Gold nel 2014/15 e nell'ultima stagione in B portando grande esperienza. Benedetti dopo la partenza di Andrea Castellari è rimasto l'unico giocatore del roster ad aver giocato tutte le partite con i Raggisolaris fin dalla Promozione nella stagione 2011/12, annata in cui partì il nuovo corso del club. Il play faentino allenerà anche nelle giovanili del Basket '95 e nella Raggisolaris Academy.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento