rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Sport

Fumata bianca per l'Acmar Ravenna, sarà LegaDue Silver

Fumata bianca per l'Acmar Ravenna, che si iscriverà al prossimo campionato di LegaDue Silver dopo aver conquistato sul campo la meritato promozione. Lo ha annunciato il presidente Roberto Vianello

Fumata bianca per l'Acmar Ravenna, che si iscriverà al prossimo campionato di LegaDue Silver dopo aver conquistato sul campo la meritato promozione. Lo ha annunciato il presidente Roberto Vianello: "Mi fa sorridere che l’iscrizione a un campionato che Ravenna non ha mai giocato avvenga in una giornata cui sono molto legato anche per motivi personali. In questi giorni ho letto e sentito che le mie dimissioni erano state considerate un bluff, ma si è trattato di una presa di coscienza reale nei confronti che da solo non posso sostenere".

COSA E’ CAMBIATO – “La sensibilità dell’Acmar e la compattezza di tutti gli sponsor/clienti che hanno confermato e incrementato il loro sostegno sono stati molto importanti nella mia decisione - afferma Vianello -. Le dimostrazioni di affetto che sono arrivate dalla gente comune, dagli appassionati ai tifosi, hanno completato il quadro, facendo crescere in noi la consapevolezza che non si può alzare bandiera bianca in questo momento. Dopo le mie dimissioni ci sono state persone che si sono presentate in sede per portare un contributo, gruppi di ragazzi che hanno pensato di organizzare una colletta e infine le prenotazioni degli abbonamenti sono state stupefacenti. In questi giorni abbiamo raccolto quasi duecento prenotazioni di persone che si sono dette disposte a sottoscrivere l’abbonamento in caso di partecipazione alla Legadue. E’ vero che non si è riusciti a trovare uno sponsor importante, ma quanto è accaduto mi ha toccato nel profondo e ha fatto la differenza nella mia decisione”.

IL FUTURO PROSSIMO – “In questi giorni abbiamo cercato di ridurre il gap tra la disponibilità e le necessità legate alla prossima stagione - continua l'attuale presidente -. L’idea è di cominciare la stagione con una squadra il più vicina possibile a quella che ha vinto la DNB lo scorso anno, sapendo che potremo acquisire i giocatori stranieri nel corso del pre-campionato o del campionato stesso. Tutto dipenderà da quali e quanti contributi sapremo raccogliere nelle prossime settimane, sapendo che la prima giornata di campionato sarà alla fine di settembre”.  

LA COMPOSIZIONE DELLA SQUADRA – La guida tecnica resterà in mano a Lanfranco Giordani e Gabriele Ceccarelli. Accanto ai confermati Eugenio Rivali, Luca Bedetti e Francesco Amoni, chiuderemo in questi giorni il rinnovo dei contratti di Giacomo Cicognani e Giorgio Broglia, con i quali le posizioni sono già definite. Sarebbe meritorio confermare anche Stefano Cernivani e Giovanni Penserini, le cui situazioni sono legate all’evolversi del mercato, alle decisioni del direttore generale Bottaro e dello staff tecnico, e a criteri di soddisfazione personale.

LA CAMPAGNA ABBONAMENTI Da martedì sarà aperta la campagna abbonamenti. Chi ha prenotato il proprio posto al PalaCosta potrà venire a confermare la propria scelta, gli altri potranno sottoscrivere la propria tessera. "Visto l’entusiasmo che continua a circondare questo ambiente, invito tutti coloro che vorranno accompagnarci in serie A2 a sottoscrivere la tessera al più presto, per poter vivere un’altra stagione intensa come quella appena archiviata”.

LA CONTINUITA’ – “Una delle cose che mi ha ferito è il fatto che non sia parlato più di tanto del concetto che questa società vuole durare nel tempo e diventare un riferimento ancora più importante in questa città - sottolinea Vianello -. Abbiamo chiesto un aiuto per poterci radicare ulteriormente nei quartieri di questa città, per allargare la base di praticanti e per diffondere il basket a Ravenna, portando un modello e una gestione di sport sano e positivo da sottolineare sempre di più”.

PREPARAZIONE – La preparazione prenderà il via lunedì 19 agosto. Alcuni dei nostri ragazzi, da Locci a Cicognani e Bedetti, stanno lavorando dal punto di vista fisico e tecnico per migliorare alcuni aspetti del loro gioco, così come farà Amoni dopo il rientro dalle vacanze, mentre alcuni giocatori saranno a Ravenna già nella settimana di Ferragosto per un pre-raduno e alcuni allenamenti. Per le prime due settimane di allenamento saremo ospiti a Cervia, dove troveremo una condizione ideale per orari e condizioni di gioco – il palazzetto cervese è climatizzato – per affrontare al meglio la nuova avventura.

NOVITA’ PARQUET – “In questi giorni il parquet del PalaCosta è in rifacimento. Abbiamo scelto di avvicinarci ai nostri colori colorando i lati esterni al campo di gioco e le aree in rosso, mentre le righe di delimitazione del campo saranno gialle - ha dichiarato il direttore generale Giorgio Bottaro, che ha dettagliato le prossime tappe dell’estate giallorossa -. In questo modo vogliamo omaggiare una volta di più la nostra città e i suoi meravigliosi colori”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fumata bianca per l'Acmar Ravenna, sarà LegaDue Silver

RavennaToday è in caricamento