menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fausto Gresini, le condizioni sono critiche: "Coma farmacologico"

"Purtroppo, sono sopraggiunte delle complicanze che rendono il quadro clinico critico"

Sono critiche le condizioni di Fausto Gresini, il team manager ex iridato nel Motomondiale ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna. Perdura, illustra il dottor Nicola Cilloni, "una grave insufficienza respiratoria conseguente all’infezione da Covid-19. Purtroppo, sono sopraggiunte delle complicanze che rendono il quadro clinico critico".

"I sanitari continuano a curarlo con la massima intensità possibile nella speranza di una ripresa delle funzioni d’organo gravemente compromesse - prosegue Cilloni -. È sempre sostenuto da un respiratore meccanico e in coma farmacologico". Il calvario del due volte campione del mondo della classe 125cc dura da 55 giorni: risultato positivo al covid-19 prima di Natale, il 27 dicembre è stato ricoverato l'ospedale Santa Maria della Scaletta di Imola e successivamente al Maggiore in un reparto più attrezzato.

Gresini è stato indotto in coma e sottoposto a tracheotomia per essere intubato e collegato al polmone meccanico. Dopo il risveglio dal coma, Gresini ha cominciato anche a comunicare in videoconferenza, festeggiando anche il suo 60esimo compleanno. Nei giorni scorsi un nuovo peggioramento delle condizioni, che hanno costretto i medici a sedare il team manager. Il Circus del Motomondiale resta col fiato sospeso. Gresini sta correndo la gara più importante, quella per la vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento