Altro Faenza

Arrampicata "speed", primo posto di Faenza al Campionato italiano

Individualmente Giulia Randi ha sfiorato la vittoria, assestandosi sul secondo gradino del podio dopo salite di assoluto rilievo durante tutte le fasi di gara

Faenza prima al Campionato italiano di Arrampicata Speed. Dopo i risultati internazionali, la Romagna si conferma ai vertici della specialità di arrampicata veloce con la vittoria a squadre della Carchidio Strocchi di Faenza e i buoni piazzamenti dei Ravennati Istrice. Terminata la stagione internazionale, i migliori specialisti italiani della velocità si sono ritrovati a Mezzolombardo per il Campionato Nazionale di Arrampicata Speed. L'altissimo livello dei partecipanti è stato confermato dai tempi, soprattutto in ambito maschile, molto vicini al record del mondo.
A squadre, la Carchidio Strocchi ha dominato staccando nettamente l'Arco Climbing. Quinta la Istrice di Ravenna.

Individualmente Giulia Randi ha sfiorato la vittoria, assestandosi sul secondo gradino del podio dopo salite di assoluto rilievo durante tutte le fasi di gara. In finale, una scivolata quando era in testa nettamente le ha precluso la conquista del titolo. Il terzo posto di Marco Rontini è stato, invece, il coronamento di una gara impeccabile con tempi in costante miglioramento e la soddisfazione di eliminare negli scontri diretti il suo allenatore Stanislao Zama, che non disdegna ogni tanto di continuare a fare l'atleta. Per Marco, vista la giovane età, essere già competitivo tra i senior è sicuramente un segnale più che positivo e una crescita continua fin da quando era bambino, lascia pensare che tra poco per gli avversari sarà lui l'uomo da battere. Tra i faentini, quinta, ma vicinissima al podio Erica Piscopo. Oltre ai già menzionati, gli altri atleti che coi loro piazzamenti hanno propiziato i risultati di squadra, sono stati: per la Carchidio Strocchi, Alice Strocchi, Giulia Fossali e Jacopo Stefani; per la Istrice, Elisabetta Siboni, Giulia Asirelli, Giulia Baldi, Elena Marendon, Anna Pugliese, Filippo Maresi e Ludovico Borghi.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrampicata "speed", primo posto di Faenza al Campionato italiano

RavennaToday è in caricamento