rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Altro

Atletica, il ravennate Mouhamed Pouye 'vola' sui 60 ostacoli

L’ostacolista dell’Atletica Ravenna vince e segna nuovi record personali nelle gare di Parma

La stagione indoor non poteva partire meglio per Mouhamed Pouye, l’ostacolista ravennate in forze all’Atletica Ravenna: vittoria al Palalottici di Parma sui 60 ostacoli e doppio record personale. Lo Juniores giallorosso ha conquistato la finale dei 60 ostacoli vincendo la propria batteria con il tempo record di 7”87 e con un tempo appena superiore, 7”92, farà suo il meeting, dimostrando un ottimo stato di forma in vista dei prossimi campionati italiani Indoor. Con il secondo tempo stagionale di categoria in Italia Mouhamed Pouye ha confermato di essere uno dei più promettenti ostacolisti azzurri. Anche sui 50m piani uomini Pouye è riuscito a sopravanzare tutti i pari categoria, e con il nuovo record personale di 6”08 si è piazzato 7° assoluto.

Nella categoria Allievi, gli under 18, record personale e meritatissimo podio per Marco Savini, 2° sui 60 ostacoli. Savini si è aggiudicato la sua batteria con il record personale di 9”36, che migliorerà ulteriormente in finale aggiudicandosi il 2° gradino del podio con 9”15. Nei 50 metri uomini, record personale per il giovane allievo Osazee Godst Iyekoretin, con un ottimo 6”52 al debutto su questa distanza. Un altro weekend di soddisfazioni per Atletica Ravenna e per il suo tecnico dei velocisti, l’olimpionico Babacar Pouye, che sta preparando i suoi atleti ai Campionati Italiani Indoor del prossimo 8 febbraio 2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, il ravennate Mouhamed Pouye 'vola' sui 60 ostacoli

RavennaToday è in caricamento