Venerdì, 12 Luglio 2024
Altro Lugo

Atletica, tre medaglie per le atlete lughesi nei campionati invernali di lanci

Elena Odion conquista l'oro nel lancio del martello da 4kg, mentre Francesca Casprini e Osayande Sophia Aiseosa ottengono argento e bronzo nel disco

A Faenza le ragazze dell'Atletica Lugo sono state impegnate nella 1^ prova dei campionati invernali di lanci: Francesca Casprini è seconda con 38,41 nel disco Promesse da 1Kg; nella stessa specialità, tra le Allieve/Junior bronzo per Osayande Sophia Aiseosa (31,31) e quinto posto per Giuditta La Torre (28,37, a meno di un metro dal PB). Nel martello da 4kg, oro per Elena Odion con 39,16, seguita da Giorgia Strazzari, quarta con 37,12 a poco più di un metro dal PB, ed Elena Ghini, sesta con 35,19, anche lei a mezzo metro dal miglioramento. 

Molti altri atleti erano impegnati nel weekend ad Ancona. Nella giornata di sabato, importante rientro alle gare di Marta Morara che è l’unica a superare 1,81 nel salto  in alto; la saltatrice imolese, che da questa stagione si allena a Siena, trova così un buon punto di partenza per la stagione 2022. Loverpreet Rai marca un ottimo risultato sugli 800 con 2’18”33.

Nella giornata di domenica arrivano altri importanti risultati: il migliore è senza dubbio di Stefania Di Cuonzo nei 60 metri con 7”58 (poi 7”60 in finale finendo sesta); nella stessa gara ventisettesima Valentina Bonetti (7”86 in batteria e 7”94 in finale); in gara anche Chiara Baldi (allieva, 8”32) e Matilde Martinelli (Junior, 8”62). Sui 400 metri invece corre Lovepreet Rai, che si conferma sul’1’00”98 della settimana precedente. Tra i maschi che gareggiano per la Sacmi Avis, sui 60 piani, in gara Gabriele Ravagli (7”34) e Alessandro Tognin (7”53).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, tre medaglie per le atlete lughesi nei campionati invernali di lanci
RavennaToday è in caricamento