rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Altro Lugo

Atletica, tre medaglie per le atlete lughesi nei campionati invernali di lanci

Elena Odion conquista l'oro nel lancio del martello da 4kg, mentre Francesca Casprini e Osayande Sophia Aiseosa ottengono argento e bronzo nel disco

A Faenza le ragazze dell'Atletica Lugo sono state impegnate nella 1^ prova dei campionati invernali di lanci: Francesca Casprini è seconda con 38,41 nel disco Promesse da 1Kg; nella stessa specialità, tra le Allieve/Junior bronzo per Osayande Sophia Aiseosa (31,31) e quinto posto per Giuditta La Torre (28,37, a meno di un metro dal PB). Nel martello da 4kg, oro per Elena Odion con 39,16, seguita da Giorgia Strazzari, quarta con 37,12 a poco più di un metro dal PB, ed Elena Ghini, sesta con 35,19, anche lei a mezzo metro dal miglioramento. 

Molti altri atleti erano impegnati nel weekend ad Ancona. Nella giornata di sabato, importante rientro alle gare di Marta Morara che è l’unica a superare 1,81 nel salto  in alto; la saltatrice imolese, che da questa stagione si allena a Siena, trova così un buon punto di partenza per la stagione 2022. Loverpreet Rai marca un ottimo risultato sugli 800 con 2’18”33.

Nella giornata di domenica arrivano altri importanti risultati: il migliore è senza dubbio di Stefania Di Cuonzo nei 60 metri con 7”58 (poi 7”60 in finale finendo sesta); nella stessa gara ventisettesima Valentina Bonetti (7”86 in batteria e 7”94 in finale); in gara anche Chiara Baldi (allieva, 8”32) e Matilde Martinelli (Junior, 8”62). Sui 400 metri invece corre Lovepreet Rai, che si conferma sul’1’00”98 della settimana precedente. Tra i maschi che gareggiano per la Sacmi Avis, sui 60 piani, in gara Gabriele Ravagli (7”34) e Alessandro Tognin (7”53).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, tre medaglie per le atlete lughesi nei campionati invernali di lanci

RavennaToday è in caricamento