rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Altro

Calcio a 5, doveva essere il riscatto ma c'è un altro scivolone per la Mernap Faenza: passa il Bagnolo 2-1

Faentini ancora sconfitti al Cattani, i reggiani senza portiere rimontano e conquistano i 3 punti. Doveva essere la partita del riscatto

Nel calcio a 5 faentini ancora sconfitti al Cattani, i reggiani senza portiere rimontano e conquistano i 3 punti. Doveva essere la partita del riscatto ma si è rivelata una batosta. Per il risultato e per il morale. La Mernap Faenza sabato pomeriggio è incappata nuovamente in una sconfitta, il terzo scivolone in 6 gare di campionato, il quinto stop stagionale se si considerano anche le due gare di coppa mista Emilia-Romagna. A festeggiare sui manfredi stavolta è stato il Bagnolo, sempre più capolista del campionato di serie C1: i reggiani infatti hanno espugnato il Palacattani vincendo 1-2 in rimonta e senza portiere, visto che l’unico estremo difensore di ruolo della squadra giallonera è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco all’inizio del secondo tempo. Ai romagnoli, che avevano la possibilità di frenare la cavalcata degli avversari (ancora imbattuti, nda) non resta che il rammarico per le occasioni sprecate, per i legni colpiti e soprattutto per la buona prova tecnica, inutile tuttavia ai fini del risultato. Toc.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, doveva essere il riscatto ma c'è un altro scivolone per la Mernap Faenza: passa il Bagnolo 2-1

RavennaToday è in caricamento