rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Altro Faenza

Calcio a 5, serie C1: Mernap senza paura in casa della capolista

Insidiosa trasferta sul campo del Bagnolo. Mister Ghera è fiducioso: “Con il giusto atteggiamento possiamo vincere”

In casa della capolista Bagnolo con tanta voglia di riscattarsi e lo stimolo se non altro di mantenere aperta la volata per la vittoria finale. Sarà una Mernap Faenza molto determinata quella che sabato alle 15 farà visita alla regina del girone, formazione che vanta un ruolino di marcia quasi perfetto nelle 17 gare giocate con 15 vittorie 1 sconfitta e 1 pareggio. Queste, almeno sulla carta, le aspettative del tecnico dei faentini Francesco Ghera che non dimentica il risultato dell’andata visto che la gara si concluse 2-1 e i rossoneri mancarono parecchie occasioni per impattare la gara. “Bagnolo ci darà molti stimoli – spiega l’allenatore alla vigilia - perché ricordiamo ancora la gara dello scorso ottobre che ci ha lasciato l’amaro in bocca. Giocammo molto bene, ma non sfruttammo al meglio le occasioni nonostante i nostri avversari praticarono il portiere di movimento per tutto il secondo tempo. Vogliamo vincere per avere ancora più fiducia in vista dell’ultima parte di stagione nella quale intendiamo risalire la classifica e puntare al secondo posto”.

La vittoria inoltre sarebbe importante per mantenere la zona playoff in cui la Mernap staziona perentoriamente da tempo. “Bagnolo sta disputando un ottimo campionato e anche nelle difficoltà è stata sempre brava ad uscirne alla grande, credo che abbiano già il campionato in tasca, ma noi dovremo essere pronti a sfruttare eventuali passi falsi”. Il morale in casa Faenza è quindi di quelli ottimali per affrontare una gara del genere, e possibilmente il tecnico ricorrerà a giocatori completamente ritrovati come il bomber Alessandro Grelle, e nuovi innesti che hanno avuto modo nelle gare precedenti di dimostrare il loro valore come Momo Laaklai e Achraf Lebbaraa. “Siamo tutti convinti che i punti in casa del Bagnolo siano contendibili, a patto però che ci si creda fin dal primo minuto e che si entri in campo determinati a non farsi aggredire dal gioco che la capolista mette in campo” conclude Ghera.

Il programma della settima giornata di ritorno: Calcio a 5 Forlì – X Martiri Ferrara; Calcio a 5 Rimini – Montale Football Five; Futsal Sassuolo – Baraccaluga; Bagnolo Calcio a 5 – Mernap Faenza; Santa Sofia - Polisportiva Villafontana. Riposa: Due G Futsal Parma

Classifica: Bagnolo 40 pt; Forlì 33; Sassuolo 30; Mernap Faenza 27; Polisportiva Villafontana e Baraccaluga 25; X Martiri Ferrara e Due G Futsal Parma 22; Rimini14; Montale Football Five 9; Santa Sofia 0.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, serie C1: Mernap senza paura in casa della capolista

RavennaToday è in caricamento