rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Altro

Canottaggio, va in scena l'ultima edizione dei Campionati del mare

Quella di quest’anno si annuncia essere l’ultima edizione di questa storica manifestazione, disputata con le vecchie imbarcazioni da mare chiamate Jole

L’estate è finita ed il tempo sta cambiando, ma non si è ancora conclusa la stagione agonistica per la Canottieri Ravenna. Infatti, sabato 9 e domenica 10 ottobre sarà proprio la società romagnola a ospitare i Campionati Italiani di canottaggio di Tipo Regolamentare, o più comunemente detti Campionati Italiani del Mare.

Quella di quest’anno si annuncia essere l’ultima edizione di questa storica manifestazione, disputata con le vecchie imbarcazioni da mare chiamate Jole. Queste barche sono ormai state sostituite dalle più moderne imbarcazioni da Coastal Rowing, e già dal prossimo anno la Federazione Italiana Canottaggio non lo ha inserito nel calendario, pensando ad una formula alternativa dedicata alle imbarcazioni d’epoca.

Sarà quindi il bacino di casa della Standiana a ospitare quest’ultima edizione dei Campionati del Mare, dove la Canottieri Ravenna ha sempre ottenuto grandi successi: dal 1973 il sodalizio ravennate ha infatti conquistato 9 titoli italiani, 6 argenti e 6 bronzi nelle diverse categorie dei tricolori di tipo Regolamentare. Tra tutti ricordiamo i Titoli Senior: lo storico oro del 1977 del 2 jole Merlo-Babini con timoniere Calà, e la doppietta nel doppio Canoe di Borghesi-Miani nel 2006 e nel 2008. L’ultimo titolo invece è quello Master vinto da Donato Traversa in canoino nel 2016. Più di 900 atleti in gara provenienti da tutta italia si sfideranno nelle categorie Ragazzi, Junior, Senior e Master nelle barche storiche da mare: da una parte negli armi di coppia (vale a dire con due remi), cioè il singolo canoino e doppio canoino e il quattro di coppia Gig; dall’altra negli armi di punta (un solo remo per vogatore) e cioè il due jole con timoniere, il quattro jole con timoniere e l’otto jole con timoniere.

La squadra ravennate schiera alcuni dei suoi migliori atleti: Valerio Ghetti nel singolo canoino Junior, Gergo Cziraki e Matteo Rosetti nel doppio Canoe Senior maschile, Alice Casadei e Novella Savorani nel doppio Canoe Senior femminile, Donato Traversa e Fabrizio Borghesi nel doppio Canoe Master B, Filippo Laghi nel Canoino Master C. Non saranno presenti Marco Prati e Victor Kushnir, le due punte di diamante della squadra Junior della Canottieri Ravenna, impegnati a Monaco di Baviera con la maglia azzurra agli Europei di categoria.

Le gare inizieranno sabato 9 ottobre con le prime batterie e termineranno Domenica 10 ottobre, con partenza delle semifinali alle 8.30 e, a seguire, le finalissime. Finali dove a premiare i vincitori saranno la recente medaglia di bronzo olimpica Bruno Rosetti, socio onorario della Canottieri Ravenna ed il Presidente del CONI Emilia Romagna Andrea Dondi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio, va in scena l'ultima edizione dei Campionati del mare

RavennaToday è in caricamento