rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Altro Lugo

Di corsa sotto lo sguardo di Francesco Baracca: il 1 maggio torna la 'Lugo Run 21k'

L'evento si trasforma e si ripropone in una nuova veste passando dai 10 km del percorso proposto fino al 2019 ad una mezza maratona sui 21,0975 km con la nuova denominazione

Una giornata di festa e di colore, di sport e di tradizione, di socialità e sfide. Sarà un 1 maggio diverso dal solito quello che si vivrà quest’anno nel centro storico di Lugo e in tante vie del territorio ed in tutti i quartieri della città. Il Comitato territoriale Uisp Ravenna-Lugo sta lavorando da settimane all’organizzazione della LugoRun 21K” la nuova proposta sportiva che punta a coinvolgere tutti gli appassionati di podismo e walking della zona, aprendosi anche agli altri territori per creare un appuntamento di grande richiamo in una data particolare. In occasione della decima edizione del Memorial Adriano Guerrini, appuntamento podistico nato nel 2011 a Lugo, il tradizionale evento promosso e organizzato da Uisp Ravenna-Lugo si trasforma e si ripropone in una nuova veste passando dai 10 km del percorso proposto fino al 2019 ad una mezza maratona sui 21,0975 km con la nuova denominazione.

La Uisp Ravenna-Lugo è partita dal fondamentale supporto dell’amministrazione comunale per coinvolgere tante società sportive della zona, non solo del suo nutrito e vivace coordinamento podistico, ma anche associazioni provenienti da settori differenti. A contribuire ad una giornata di sport e di aggregazione sarà infatti anche la Contesta Estense che coglierà l’occasione per lanciare ufficialmente gli appuntamenti dedicati alle sfide tra i quattro rioni storici che si apriranno il 14 maggio. Coinvolti inoltre i sindacati che proprio il 1 maggio occupano tutte le piazze del paese per ricordare la Festa del lavoro e che hanno accolto con favore la presenza colorata e animata del mondo del podismo in una occasione nella quale lanciare un messaggio sempre importante per l’intera nazione. Numerose sono poi le associazioni di volontariato che si sono già dette pronte a contribuire con personale e mezzi.

Il percorso della LugoRun 21K prevede l’arrivo e la partenza nell’affascinate palcoscenico del Pavaglione di Lugo e, dopo essere sfilati tra Rocca Estense e monumento a Francesco Baracca, tutti gli iscritti si dirigeranno in direzione stadio-piscina. Dalla zona sportiva di Lugo i runner, percorrendo tutto viale Europa, si muoveranno verso il parco del Loto in direzione nord-est e attraverseranno l'area verde. Da via Canale Inferiore Destra il gruppo percorrerà le strade di Lugo Ovest transitando per il Parco dei Mulini e dirigendosi poi verso Zagonara costeggiando il Canale dei Mulini. Il percorso oltrepasserà poi per due volte il Canale Emiliano Romagnolo, rientrando verso il centro di Lugo. Un secondo passaggio dall'antico Ponte delle Lavandaie sarà preludio del passaggio su via Cento ed infine su corso Garibaldi, prima dell'arrivo.

E nella giornata, alla LugoRun 21K si aggiungerà alla prova agonistica una camminata ludico motoria di 7 km circa che prenderà il via subito dopo la partenza della 21K e farà anch’essa rientro nel piazzale del Pavaglione. Un modo per coinvolgere davvero tutti, dagli atleti alle famiglie. “Il nostro obiettivo – spiega Alessandro Mantella, responsabile dell’evento e delle attività del Comitato Uisp Ravenna-Lugo – è quello di creare un evento che sappia unire la forza aggregativa dello sport a quello dell’associazionismo e, allo stesso tempo, rappresenti una nuova occasione per incontrarsi, stare insieme e divertirsi dopo due anni difficili, non solo per quanto riguarda le relazioni tra le persone. Verranno rispettati tutti i protocolli anti Covid previsti per quella data e speriamo che altre realtà del terzo settore, non solo nell’ambito sportivo, si uniscano a noi per una giornata di festa”.

Le iscrizioni alla LugoRun 21K sono già aperte online sulla piattaforma endu.net e lo rimarranno fino al 26 aprile. Dal 17 a 26 aprile sarà inoltre aperta una finestra che darà la possibilità di iscrizione in presenza agli uffici Uisp delle sedi di Ravenna e Lugo. Per i primi 500 iscritti della gara competitiva la quota di partecipazione comprende anche t-shirt tecnica dell’evento e medaglia che verranno presentate ufficialmente nei prossimi giorni, oltre a numerosi servizi tra cui quello Pacer. Le iscrizioni alla camminata ludico motoria saranno invece possibili nelle giornate di sabato 30 e domenica 1 maggio nell’area del Pavaglione con adesione gratuita per i bambini fino ai 12 anni se accompagnati da un genitore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di corsa sotto lo sguardo di Francesco Baracca: il 1 maggio torna la 'Lugo Run 21k'

RavennaToday è in caricamento