rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Altro Lugo

E' di Lugo il campione mondiale di beach tennis: "Non sono riuscito a trattenere le lacrime"

Tommaso Giovannini si è laureato campione del mondo di beach tennis al termine di una partita al cardiopalma che si è conclusa al tie break

La giunta comunale di Lugo, nel pomeriggio di giovedì, ha omaggiato il neocampione del mondo di beach tennis Tommaso Giovannini, nonché numero uno del ranking mondiale. In un’estate sportivamente memorabile per l’Italia c’è spazio anche per il successo del lughese Tommaso Giovannini che, nella spiaggia di Terracina, si è laureato campione del mondo di beach tennis al termine di una partita al cardiopalma che si è conclusa al tie break. Si trattava della terza finale in carriera per il 26enne, che si allena a San Lorenzo.

"Non ho ancora realizzato tutto ciò che è successo - dichiara Giovannini - perché vincere i mondiali dopo due finali perse è un’emozione unica, infatti non sono riuscito a trattenere le lacrime. Viaggio in tutto il mondo ma mi alleno a San Lorenzo, a due passi da casa, e ciò è stata la mia fortuna soprattutto in tempi di pandemia. Il beach tennis è ancora uno sport di nicchia, ma sta prendendo piede soprattutto in Brasile. Ora l’obiettivo è quello di vincere i prossimi tornei in programma per confermarsi in cima al ranking mondiale”. Dopo che l’intero circuito è stato fermo per più di un anno a seguito della pandemia, i prossimi appuntamenti per il campione lughese sono a Brasilia e successivamente a Dubai, accompagnato dal russo Nikita Burmakin.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' di Lugo il campione mondiale di beach tennis: "Non sono riuscito a trattenere le lacrime"

RavennaToday è in caricamento