rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Altro Faenza

Futsal, la Mernap Faenza festeggia la vittoria del campionato: ko indolore

I faentini perdono 3-4 in casa contro il Sassoleone, ma al Palacattani al termine della gara esplode la festa

La Mernap Faenza saluta la serie C2 con una sconfitta indolore. Al Palacattani contro il Sassoleone, i manfredi concludono la propria stagione incassando il quarto stop stagionale ininfluente ai fini della classifica. Una partita quindi dal sapore amichevole nonostante i ritmi di gioco elevati e la volontà delle due squadre di fare bella figura, conclusasi 3-4 per gli imolesi.

Occhi puntati tuttavia sul campo soprattutto dopo il triplice fischio quando i rossoneri sono stati a lungo applauditi dal pubblico presente e si sono lasciati andare all'esultanza finale condita da scatti celebrativi ed immancabili brindisi.

"E' stata una stagione lunga, inizialmente facile poi ci siamo complicati la vita - ha sottolineato il DS Federico Mazzoni al termine della partita conclusiva -, una battuta d'arresto mentale dal quale siamo riusciti a venire fuori in modo eccellente. Avevamo grandi ambizioni all'inizio della stagione e siamo riusciti a confermarle ottenendo un traguardo prestigioso come la vittoria del campionato".

Sul futuro Mazzoni non si è voluto sbilanciare evidenziando però che «Abbiamo già iniziato a pianificare la prossima stagione in serie C1, ma in questo momento posso solo dire che l'allenatore Francesco Ghera sarà ancora alla guida della squadra».

Nel dopogara anche il tecnico si è congratulato con la propria squadra. "Gli obiettivi di inizio campionato li abbiamo centrati, mi complimento per questo con i ragazzi e la società - ha detto mister Ghera -. Non ho mai pensato che l'obiettivo sarebbe sfumato perchè siamo un grande gruppo e una grande squadra, infatti nel momento più difficile ci siamo uniti trovando la forza per aggiudicarci la competizione. Di questo sono molto contento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal, la Mernap Faenza festeggia la vittoria del campionato: ko indolore

RavennaToday è in caricamento