rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Atletica / Faenza

L'Atletica 85 Faenza chiude la stagione inverni con un altro weekend ricco di successi

I primi successi sono arrivati dal settore giovanile impegnato a Marina di Ravenna, che ha visto la società manfreda campionessa provinciale a squadre sia nel settore maschile che in quello femminile

Fine settimana nuovamente pieno di impegni per i portacolori dell'Atletica 85 Faenza, divisi tra Gubbio per i campionati italiani di cross, Marina di Ravenna per la fase finale dei Cds giovanili e Ancona per i campionati italiani indoor master. I primi successi sono arrivati dal settore giovanile impegnato a Marina di Ravenna, che ha visto la società manfreda campionessa provinciale a squadre sia nel settore maschile che in quello femminile.

A Gubbio invece hanno aperto il sabato di gare le master donne, che hanno vinto il titolo italiano a squadre nelle categorie F40, composta da Braghiroli, Laghi, Venturelli e Pierli e nella categoria F65 che vedeva schierate Bettoli, Tirabassi, Verzellesi e Bertolucci. La squadra F40 è arrivata prima anche nella staffetta 4x2000 su un totale di ben 33 squadre in gara. 

Nella giornata di domenica invece i due cadetti Gioele Angeli e Anwar Abdolah Loukili hanno rappresentato al meglio l'Emilia Romagna alla festa del cross, dove ogni regione porta i dieci suoi migliori atleti. La squadra dell'Emilia Romagna, sul cross da 3 chilometri, grazie anche all'aiuto dei manfredi, si è classificata terza.

Ad Ancona invece si son disputati i campionati italiani indoor master, che han visto la partecipazione al sabato di Andrea Collamati negli M50 nei 3 chilometri di marcia, ottenendo un ottimo terzo posto con il tempo di 17'50"76. Terzo gradino del podio nel salto con l'asta anche per Alberto Camatti, sempre categoria M50, con la misura di 3,45 metri, nonché nuovo record regionale indoor di categoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Atletica 85 Faenza chiude la stagione inverni con un altro weekend ricco di successi

RavennaToday è in caricamento