rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Altro Cervia

La 24esima Gran Fondo via del Sale: "E' stata l'edizione della ripartenza"

Tra i quasi 3500 iscritti si è imposto Pietro Dutto in 4 ore e 13 minuti. Tra le donne vince Sara Mazzorana

E’ stata davvero l’edizione della ripartenza quella della 24esima edizione della Gran Fondo Via del Sale - Fantini Club. I continui cambi di programma legati al covid non hanno fatto desistere i tantissimi appassionati ai nastri di partenza, erano infatti quasi 3500 gli iscritti, di questa edizione autunnale della Gran Fondo via del Sale.
 
Al via dal Lungomare Grazia Delledda di Cervia alle ore 8.00, tra gli altri, anche Emiliano Borgna, presidente dell’ACSI, in prima fila con il pettorale n.1 assieme alla campionessa di ciclismo Edita Pucinskaite davvero emozionati di essere parte di un plotone così folto di partecipanti. Inoltre sempre alla partenza anche Achille Abbondanza, paziente affetto da una malattia polmonare rara, per portare un messaggio positivo e di speranza in rappresentanza dell’Associazione AMMP.

Nonostante la leggera pioggia e il vento freddo dal mare che hanno reso insidiose le strade della parte centrale del tracciato, gli appassionati si sono sfidati fin da subito su i due percorsi in programma, 105km (con 964 metri di dislivello) e 152 km (con 2050 metri di dislivello) affrontando le salite principali di giornata del tracciato lungo erano le “classiche” Montecavallo, Ciola, Montevecchio e infine Collinello prima di rientrare nuovamente a Cervia verso la linea del traguardo. Come sempre in evidenza il caratteristico il passaggio a Montevecchio, sulla "Cima Marco Pantani" dove tanti appassionati, hanno reso tributo al “Cippo” in ricordo del Pirata di Cesenatico.

All’arrivo della 24° Edizione delle Granfondo via del Sale, sul lungo mare di Cervia di fronte alla spiaggia del Fantini Club, è stato Dutto Pietro – Team Mentecorpo By Biemme ad imporsi in 4 ore e 13 minuti. Tra le donne, in aumento nei numeri rispetto alle precedenti edizioni, ha vinto Sara Mazzorana – Bike Teraphy. Nel Medio Fondo tra gli uomini si è imposto Beneficati Lorenzo – Imola Bike in 2 ore e 43 minuti, mentre tra le donne De Cesare Lisa – Individuale. Per la prossima edizione, che festeggerà la 25esima edizione, l’appuntamento è già stato fissato. Si torna alla tradizionale data dell’apertura del Circuito Prestigio esattamente 10 aprile 2022.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La 24esima Gran Fondo via del Sale: "E' stata l'edizione della ripartenza"

RavennaToday è in caricamento