rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Altro Lugo

La Cicloturistica Baracca rinnova il Consiglio direttivo: Andrea Morandi presidente

L’assemblea ha proceduto alla elezione del nuovo Consiglio, che, su nove componenti, si presenta con l’ingresso di tre nuovi membri

Si è svolta nei giorni scorsi l’assemblea sociale della  Cicloturistica Baracca di Lugo chiamata a deliberare il rinnovo del Consiglio Direttivo che, come stabilito dallo Statuto, rimarrà in carica per i prossimi due anni. Questo adempimento avrebbe dovuto svolgersi un anno fa, ma, la grave situazione pandemica non aveva permesso di convocare l’Assemblea che ora si è potuta svolgere nel pieno rispetto delle norme vigenti per la tutela della sicurezza sanitaria di tutti i partecipanti.

L’assemblea, sulla base del rendiconto presentato dal Consiglio uscente, ha preso atto "positivamente delle varie iniziative che la società ha portato avanti in questo ultimo triennio che, seppure con le limitazioni dovute al Covid, hanno permesso di ampliare consistentemente il numero dei soci, con l’ingresso anche di diversi giovani, ritornando ad essere una delle società più numerose e strutturate dell’area ravennate e imolese. Tutto ciò mantenendo comunque sempre una positiva situazione di bilancio".  

Alla luce di tutto questo l’assemblea, senza cedere a facili ottimismi, ha ribadito "la necessità di proseguire sulla strada intrapresa per favorire un ulteriore ingresso di forze giovani che permettano non solo di garantire il futuro della società ma anche di far si che la Baracca sia sempre più punto di riferimento per tutti gli amanti della bicicletta nel ns. territorio e non solo, sapendo quindi proporsi, oltre che ai praticanti del ciclismo su strada e mountain bike, anche  alle nuove tendenze che stanno sempre più venendo avanti: gravel, pedalata assistita, turisti itineranti in bicicletta ed altro".

L’assemblea, dopo aver ringraziato il Consiglio uscente, ha poi proceduto alla elezione del nuovo Consiglio, che, su nove componenti, si presenta con l’ingresso di tre nuovi membri: Marco Ghinassi, Fabio Patuelli e Fulvia Scardovi. Sono poi stati riconfermati Teseo Alebbi, Velmo Assirelli, Andrea Costa, Andrea Morandi, Giorgio Pezzi e Micheele Tenasini. Il nuovo Consiglio si è poi riunito provvedendo ad eleggere Morandi come presidente e Alebbi come vice e si è impegnato a ritrovarsi nella prossima settimana per iniziare a definire il piano di lavoro e gli obiettivi per il prossimo anno nel quale si celebrerà anche il cinquantenario della nascita della Cicloturistica Baracca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cicloturistica Baracca rinnova il Consiglio direttivo: Andrea Morandi presidente

RavennaToday è in caricamento