rotate-mobile
Altro

Lotta greco-romana, Portuali Ravenna in bronzo ai tricolori under 13

La squadra ravennate conquista il terzo posto fra le società grazie a due vittorie e a tante medaglie

Il CSRC Portuali Ravenna si aggiudica il terzo posto nella classifica nazionale per club ai campionati italiani di lotta greco-romana stile libero maschile e femminile, riservata alle classi esordienti under 13, svoltisi a Lido di Ostia dal 22 al 23 ottobre. Il risultato è stato ottenuto per merito delle medaglie d'oro vinte da Alessandro Cusano (Kg 44) e Alessio Pignato (Kg 57) nella classe Esordienti A, della medaglia d’argento di Enrique Campanale (Kg 68) classe Ragazzi, delle medaglie di bronzo di Alex Suliman (Kg 57) Esordienti A, Giulia Gurioli (Kg 46) Esordienti A, Giacomo Fabbri (Kg 61) Ragazzi, e i buoni piazzamenti di Yacopo Ghidey (Kg 48) Esordienti A e di Rachele Fabbri (Kg 46) Ragazzi.

Un ottimo risultato ottenuto dal sodalizio ravennate che ha confermato la validità del lavoro svolto in palestra e dell’attenzione dedicata al settore giovanile di questa disciplina olimpica, un impegno che i tecnici Severino Della Ragione, Federico Primelli, Pierluigi  Giottoli, Andrea Pignato e Brando  Savini, guidati dal maestro Carlo Shartos, quotidianamente dedicano ai giovani lottatori per il CSRC Portuali Ravenna di via Antico Squero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta greco-romana, Portuali Ravenna in bronzo ai tricolori under 13

RavennaToday è in caricamento