rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Altro Faenza

Nuoto, la prima squadra di pallanuoto del centro faentino ammessa al campionato di Serie C

La Prima Squadra di pallanuoto del Centro Sub Nuoto Club 2000 trova sotto l’albero la piacevole sorpresa dell’ammissione al Campionato di categoria superiore, la Serie che è organizzata su base interregionale

Dopo tanti allenamenti e la prospettiva di ripartire a gennaio dal Campionato regionale di Promozione, la Prima Squadra di pallanuoto del Centro Sub Nuoto Club 2000 trova sotto l’albero la piacevole sorpresa dell’ammissione al Campionato di categoria superiore, la Serie che è organizzata su base interregionale.

Il Centro Sub Nuoto Club 2000 è iscritto al Girone 4 (Marche/Emilia-Romagna), la cui organizzazione è affidata al Comitato Regionale Marche: le squadre avversarie saranno Blu Gallery Team San Severino Marche (provincia di Macerata), Jesina (Ancona)), Osimo Pirates (Ancona), Tolentino (Macerata), Rari Nantes Bologna, Ravenna, Team Marche Moie (Comune di Maiolati Spontini, in provincia di Ancona) e Persicetana San Giovanni Persiceto (Bologna).

A rendere ufficiale la notizia è il presidente della società di Faenza Antonio Marcelli: “E’ una promozione che i ragazzi si sono guadagnati ‘sul campo’, perché hanno conteso fino allo scorso luglio il primo posto del girone regionale di Promozione alla forte Coopernuoto Carpi fintanto che hanno potuto contare sull’intero organico”.

Fino a qualche giorno fa pareva tutto pronto per il via alla nuova stagione, dato che il Comitato Emilia-Romagna della Federnuoto aveva reso noto la composizione del girone di Promozione in cui il Centro Sub Nuoto avrebbe dovuto vedersela con Riccione, Rari Nantes Romagna Forlì, Sterlino Bologna, Penta Modena e Ondablu Formigine.

“Nell’ambiente degli allenatori girava voce da qualche settimana di una possibile ammissione del Centro Sub Nuoto Faenza alla serie superiore - racconta coach Max Moretti -. Chiaramente è sempre giusto attendere l’ufficialità, per non alimentare illusioni nella squadra. Adesso pare che ci siamo”.

In effetti la cosiddetta “ufficialità” certificata dai documenti emanati dalla Federnuoto ancora non c’è, ma l’insistenza con cui i dirigenti nazionali hanno sollecitato la società di Faenza a dire “sì” parla da sola. “Abbiamo scritto una email proprio mercoledì pomeriggio per confermare la nostra adesione, senza nascondere alcune difficoltà causate da questa tardiva comunicazione - dice il presidente -. Al tempo stesso abbiamo accettato con entusiasmo questa ammissione alla Serie C per il giusto prestigio che ne consegue per la nostra Associazione e per il forte spirito sportivo che anima i nostri atleti agonisti”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, la prima squadra di pallanuoto del centro faentino ammessa al campionato di Serie C

RavennaToday è in caricamento