rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Altro Faenza

Pallamano A2, al Romagna serve una vittoria contro Teramo per assicurarsi i playoff

Quello tra Lions Teramo e Pallamano Romagna è il match che potrebbe dare l’ufficialità della qualificazione alle Final 6 per gli arancioblu

E’ tempo di responsi: se il Romagna superasse i Lions Teramo i punti di vantaggio sulla coppia Sassari-Teramo sarebbero 13 (38 contro 25) e, con sole 6 gare da disputare, la matematica premierebbe i ragazzi di coach Domenico Tassinari che staccherebbero il pass per le Final-6 playoff promozione.

Si tratta del recupero della 2^ giornata di ritorno, non disputata a gennaio per motivi legati al covid della società abruzzese.  Si tratta del match che potrebbe dare l’ufficialità della qualificazione, alla vigilia dello scontro diretto contro Cingoli che il 26 marzo metterà in palio il 1° posto del girone B. All’andata fu gara intensa, vinta grazie ad una buona ripresa al PalaCattani, contro una formazione che fino all’ultimo non ha messo i remi in barca. Non serve fare i conti, serve raggiungere Teramo con l’obiettivo di vincere il match.

Classifica: Pallamano Romagna 36, Cingoli 35, Verdeazzurro Sassari e Lions Teramo 25, Chiaravalle 21, San Lazzaro 20, Ambra e Camerano 19, Follonica, Pescara e Campus Italia 16, Casalgrande 15, Bologna United 3, Prato 0.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano A2, al Romagna serve una vittoria contro Teramo per assicurarsi i playoff

RavennaToday è in caricamento