rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Altro Faenza

Pallamano, il Faenza sconfigge il Marconi Jumpers a Castelnovo di Sotto

Secondo successo consecutivo per la squadra di coach Luca Montanari in serie B. I biancoazzurri superano a domicilio 32-28 il Marconi Jumpers

Secondo successo consecutivo per la squadra di coach Luca Montanari in serie B. I biancoazzurri superano a domicilio 32-28 il Marconi Jumpers in una delle trasferte più delicate ed ardue della stagione, contro una squadra accreditata di diversi pronostici per la promozione. A Castelnovo di Sotto, Faenza non è brillante ad inizio gara, con i padroni di casa che mantengono un leggero vantaggio di qualche rete, fino all’11-11 firmato da Filipponi e A.Babini.

Durante un timeout “acceso” Montanari dà la sveglia e la carica ai suoi, facendo piena e ben ripagata rotazione degli effettivi: all’intervallo Faenza è avanti 16-14. Il livello di intensità è assolutamente più alto nella ripresa con gli ospiti che ottengono e difendono un vantaggio di 2-3 reti di margine per tutto il tempo. Il terzino Stefano Babini Secondo tempo con molta più intensità e uno Stefano Babini in gran spolvero (top scorer con 9 reti). Avanti fino al +6, poi conteniamo il ritorno dei padroni di casa grazie anche alle parate di Michele Donati (2003), ottimo il suo rientro dopo oltre un anno di assenza per infortunio.

MARCONI JUMPERS - PALLAMANO FAENZA 28-32 (p.t. 14-16)

Jumpers: Dall’Olio, Aliti, A.Mainini 5, Baroncini 5, Sivapalan, Dall’Aglio 1, Della Noce 2, M.Mainini 11, Russo, Incannella 2, Gatti 2. All: Dardi

Faenza: Donati, Emiliani, Andalò 1, A.Babini 5, Si.Babini, St.Babini 9, Bartoli 7, Bertelli 3, Filipponi 4, Giraldi 1, Luppi 1, M.Montanari 1, T.Sami, Samorì, Satta, Zama. All: L.Montanari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano, il Faenza sconfigge il Marconi Jumpers a Castelnovo di Sotto

RavennaToday è in caricamento