Domenica, 21 Luglio 2024
Altro Faenza

Pallamano serie B, vittoria in trasferta per Faenza: si torna a sperare nei playoff

Finisce 19-22 la partita fra Carpine e Faenza: un successo meritato e convincente per la squadra romagnola

A domicilio del Carpine, la Pallamano Faenza aveva l’obiettivo di puntare al successo per tornare in piena bagarre per i playoff. E il successo è arrivato, meritato e convincente, fondato sull’ottima prestazione della coppia di portieri Bertagnin e Donati e sulla solidità della difesa. Faenza crea gioco ed azioni a ripetizione, ma qualche errore di troppo al tiro impedisce alla squadra di coach Luca Montanari di prendere il largo fin dal primo tempo.

L’allungo decisivo, infatti, si registra nei primi 15’ della ripresa, quando Faenza infila un buon break di 5-0 firmato Filipponi, M.Montanari, Andalò e Giraldi che griffano il 16-10. Da  lì, i locali non riescono a ribaltare il punteggio, con Faenza che vince 22-19.

Prima della sosta pasquale, il recupero della trasferta a Carpi per il 1° turno di ritorno, martedì 12 aprile, alle ore 18,30. Poi la pausa e, il 21 aprile, il derby contro Imola al PalaCattani.

Carpine-Faenza 19-22 (p.t. 8-10)
Carpine: G.Verri, Selmi, Petrillo, Lorenzini, Martinelli, Soria 1, Calzolari 4, Canali 1, Nicolazzo, Staffetti 1, Terrasi 4, Grandi 1, T.Verri 2, Rosa, Follesi 3, Coppola 2. All: De Andrea
Faenza: Bertagnin, Donati, Andalò 3, Ste.Babini, Sim.Babini, Bertelli 2, Filipponi 7, Garnero, Giraldi 3, Lega, M.Montanari 2, T.Sami, Satta 1, Soglia 4, Zaccaria, Zama. All. L.Montanari 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano serie B, vittoria in trasferta per Faenza: si torna a sperare nei playoff
RavennaToday è in caricamento