rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Altro Faenza

Pallanuoto, i Master faentini non si fermano: terza vittoria in tre gare

Sconfitta invece per la squadra Under 13 del Centro Sub Nuoto Club 2000, battuta in trasferta a Parma

Tanti appuntamenti per le squadre di pallanuoto del Centro Sub Nuoto Club 2000 di Faenza. Dopo il successo nel derby romagnolo con la Waterpolo Forlì, per la squadra Under 13 è arrivata una sconfitta in trasferta nella 6^ giornata del girone di andata del Campionato Uisp Emilia-Romagna di pallanuoto. Sabato scorso nella piscina del Centro Negri la capoclassifica Coop Parma A si è imposta per 14 a 2 sulla compagine faentina. Nonostante il netto risultato finale, l’allenatrice Giulia Bonoli trova diversi aspetti positivi: “In attacco c’è ancora da lavorare, ma in difesa siamo stati bravi. I parmensi si sono dovuti sudare la vittoria. C’è da considerare che la nostra è la squadra che ha subito meno gol dalla Coop Parma A. Quindi, sconfitta a parte, è un buon dato, se si pensa che a Parma le altre squadre hanno incassato più di 20 gol. I ragazzi erano contenti perché si sono resi conto di essere migliorati parecchio in difesa, ma, parlandone insieme, si sentono ancora poco incisivi in attacco. Ora ci attendono due settimane di stop dove dovremmo lavorare tantissimo”. Probabilmente la partita casalinga di sabato 25 febbraio contro lo Sportcenter Parma sarà rinviata per via del raduno collegiale della Rappresentativa dell’Emilia-Romagna per i giocatori nati nel 2009 e nel 2010. Al raduno di Bologna il Centro Sub Nuoto porterà Elia Casadio (2010), Tommaso Ferrucci (2009), Massimo Pastore (2009) e Marco Montevecchi (2009). La squadra Under 16 allenata da Piero Calderoni invece ospiterà Ravenna nella piscina di Via Marozza giovedì 16 febbraio alle 20.30 nell’ambito della 2^ giornata nel Girone C della fase di qualificazione del Campionato Regionale Fin 2023.

Giovedì scorso è tornata in acqua la squadra Master, compagine mista maschile e femminile di oltre 30 elementi che si avvale di una buona componente lughese: alle 21.30 ha ricevuto il C.U.S. Bologna B nell’incontro valido per la terza giornata di andata del Campionato regionale Uisp. E’ arrivata una vittoria schiacciante per 22 a 5 in una gara che ha visto la presenza in formazione di due delle undici ragazze dell’organico: si tratta del terzo successo in altrettanti incontri. I Master della pallanuoto sono ora attesi dagli scontri al vertice della classifica: giovedì 23 febbraio alle 21.30 riceveranno Riccione, poi sabato 4 marzo alle 18 saranno in trasferta a Novafeltria nel riminese contro la Polisportiva Valmarecchia.

I nuotatori più piccoli, gli Esordienti C, allenati da Giorgia Silimbani, hanno gareggiato domenica scorsa a Cesenatico nella seconda prova del Trofeo Regionale “Rodolfo Nisiro” del Centro Nazionale Sportivo Libertas, intitolato appunto al compianto presidente del Nuoto Club 2000. In questa occasione si sono cimentati negli stili “farfalla” e “libero” e, nonostante qualche assenza causata da malanni stagionali, si sono ben distinti migliorando i loro tempi. Sono da segnalare i terzi posti nei 25 farfalla di Emanuele Cacciari e di Emma Alpi. Gli Esordienti C della società di Faenza torneranno in gara domenica 19 marzo a Imola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, i Master faentini non si fermano: terza vittoria in tre gare

RavennaToday è in caricamento