rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Automobilismo / Faenza

All'Historic Minardi Day eventi culturali, ma non solo: all'asta anche i cimeli di Michael Schumacher

I cancelli dell’autodromo si apriranno sabato 27 a partire dalle 8:00 con saluto finale domenica 28 alle 19:00. I motori delle GT storiche si accenderanno per la prima volta alle 9:30

Prende sempre più forma il calendario dei numerosi eventi che animeranno l'autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola nel weekend del 27 e 28 agosto con la sesta edizione dell'Historic Minardi Day. Oltre all’intensa attività prevista sui sali e scendi del Santerno e che vedrà in azione oltre 360 incredibili vetture tra monoposto di Formula 1, Formula 2, Formula 3, F3000, GP2, Formula Italia, prototipi e Gran Turismo, insieme agli Historic Tributi in collaborazione con la Scuderia Tazio Nuvolari e la Scuderia del Portello per un incredibile viaggio nella storia del Motorsport mondiale di oltre 50 anni, numerosi saranno gli appuntamenti all’interno della sala briefing (1° piano, scala D) in collaborazione con Giorgio Nada Editore, Edizioni Minerva, Renata Nosetto, Bucci Composites, Giusti Aste e Vision Up.

Come da tradizione dell’Historic Minardi Day, grazie al biglietto unico già acquistabile sul sito Ticketone.it e presso i punti vendita autorizzati Ticketone gli appassionati potranno entrare nell’area paddock, terrazza e all’interno dei box per ammirare tutte le vetture incontrando i personaggi (piloti, meccanici e ingegneri) che hanno scritto le pagine più importanti del Motorsport. I cancelli dell’autodromo si apriranno sabato 27 a partire dalle 8:00 con saluto finale domenica 28 alle 19:00. I motori delle GT storiche si accenderanno per la prima volta alle 9:30, seguiti dai Prototipi, GT, F.Junior + F.Italia +  F.Boxer + F.Ford + F.Super Vee, F3 +GP3. Alle 11,30 e 17:00 i propulsori delle Formula 1 scalderanno il pubblico, unitamente alle monoposto di F2, GP2 e F3000. 

Il programma degli eventi

Sabato 27
Ore 12:00 – World Premiere - Bucci Composites presenta in anteprima mondiale il nuovo cerchio 20” per supercar in fibra carbonio realizzato dalla Bucci Composites per l’after market.

Ore 14:30-15:30 Presentazione del libro “Gilles Villeneuve oltre ogni limite” di Diego Alverà.

Ore 15:30-16:30 Presentazione del libro “Cgris Amon la sfortuna non esiste” di Emiliano Tozzi con Siegfried Sthor, ex pilota di Formula 1 e attuale direttore della scuola Guidare Pilotare di Misano.

Ore 16:30-17:30 Presentazione del libro "Elio De Angelis il ‘principe’ della Formula 1” di Gianluca Teodori.

Ore 18:00  Asta di auto e automobilia, da Nuvolari a Schumacher.

Domenica 28:
Ore 10:30-11:30  Presentazione del libro "GIù la visiera e piede a tavoletta” di Renata Nosetto. Una storia d’amore, un’unione a trecentosessanta gradi: affettiva e professionale sempre uniti. Una coppia che affronta ogni vicenda della vita, anche la più drammatica insieme. Il racconto che Renata Nosetto ha voluto dedicare a suo marito l’Ingegner Roberto Nosetto che in giovane età scrisse a Ferrari: “Sono uno studente, voglio diventare ingegnere e lavorare per lei”. Al tavolo dei relatori tavolo anche l'Assessore all'Autodromo Elena Penazzi, che tratterà il tema "Donne nel Motorsport".

Ore 11,30-12,30 a cura della Scuderia Tazio Nuvolari
- gli scatti di Nuvolari. 
- Le Sport Prototipo del Trofeo Alfa V6.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'Historic Minardi Day eventi culturali, ma non solo: all'asta anche i cimeli di Michael Schumacher

RavennaToday è in caricamento