rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Altro Cervia

Scherma, ottimi risultati per gli spadisti cervesi nel Gran prix di Bolzano

Il Circolo della Spada Cervia – Milano Marittima si è presentata in gara con quattro squadre

Buoni risultati per il Circolo della Spada Cervia – Milano Marittima fattosi valere nello scorso fine settimana a Bolzano con i suoi giovani atleti. In terra trentina si è tenuto il Gran Prix a squadre “Under 14”, per le categorie Bambine/Giovanissime, Maschietti/Giovanissimi, Ragazzi/Allievi e Ragazze/Allieve, la società cervese si è presentata con quattro squadre. Nella categoria Bambine\Giovanissime, il quartetto formato da Valentina Righi, Matilde Gianfanti, Giulia Neri e Megan Fusconi ha chiuso al 25esimo posto perdendo al turno d’eliminazione diretta contro una squadra del Torino 27-36, buonissimo girone da parte delle 4 ragazze.

Nei Maschietti\Giovanissimi invece con Kevin Grego, Achille Tahirovic, Lorenzo Paganelli e Pietro Cidioli si sono classificati al 22esimo posto, eliminando al primo turno l’Accademia Scherma Milano 36-22 e purtroppo perdendo nel secondo assalto 33-36 contro l’Accademia Greco Caltagirone. Sedicesimo è stato invece il piazzamento dopo la fase a gironi dove hanno ottenuto due vittorie nel gruppo che comprendeva anche Cesare Pompilio Genova, Accademia Scherma Milano e Circolo Scherma Valdagno.

Passando ai Ragazzi\Allievi, la prima squadra con Samuel Quartieri, Alessandro Moretti, Luca Righi e Diego Rustighi ha centrato una doppietta di vittorie nella fase a gironi contro Circolo Scherma Giuseppe Delfino Ivrea e Accademia Scherma Milano. In quella ad eliminazione diretta sono usciti nei 32esimi contro l’Accademia Scherma Torino perdendo 42-45 dopo aver eliminato la Scherma Imola, battuta 45-21.

Buona prestazione anche per la seconda squadra Ragazzi\Allievi con Francesco Cenni, Jacopo Budini, Lorenzo Benvenuti e Thomas Neri che ha chiuso al 59esimo posto sia nella classifica dopo la fase a girone che in quella finale. Dopo un girone molto difficile è arrivata la vittoria con Bottagisio Sport Center Verona per 45-20 nel primo turno ad eliminazione diretta e davvero combattuta e sconfitti per poco nella successiva. Molto soddisfatta del rendimento di tutte e quattro le squadre è la Maestra Greta Pirini, contenta della crescita e delle prove dei suoi ragazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, ottimi risultati per gli spadisti cervesi nel Gran prix di Bolzano

RavennaToday è in caricamento