rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Altro

Scherma, tre ori e tre argenti per i giallorossi alla prova regionale under 14

Ottimo risultato nella gara di Bologna per gli atleti del Circolo Ravennate della Spada. Vincono l'oro Martina Pizzini, Ettore Rossi e Francesco Delfino

Bottino notevole, e morale altissimo per il Circolo Ravennate della Spada che ha visto vincere metalli particolarmente importanti alla prova regionale under 14 svoltasi sabato e domenica al PalaRecord di Bologna evidenziando uno stato di forma particolarmente positivo degli atleti allenati dal maestro Pavlo Putyatin e dagli istruttori Devis Brunello e Michela Mancinelli.

Il primo oro è quello ottenuto nella categoria bambine spada da Martina Pizzini, “sorella d’arte” della già nota Alessia per tanti anni atleta di punta del sodalizio di via Falconieri. Nella stessa categoria di età, ma fra i maschietti, ottimo l’argento di Pietro Agostini. Passando alla categoria giovanissimi, ancora un oro, quello di Ettore Rossi che in un derby tutto ravennate ha battuto nella finalissima Pietro Zanzi che si è dunque aggiudicato l’argento nella stessa categoria.

Il terzo oro è invece quello arrivato domenica con un Francesco Delfino in splendida forma. Da segnalare anche il quinto posto di Samuele Contessi nella stessa categoria. Ottimo poi, nella categoria giovanissime, l’argento di Chiara Giardini che ha visto anche il quinto posto di Maria Sole Romanini. Finale ad otto anche nella categoria Ragazze/allieve con Elena Antonucci quinta e Lavinia Delfino sesta. Alla prova under 14 hanno ottenuto piazzamenti anche Alan Simone, nono fra i giovanissimi, Maria Grazia Casadio, quattordicesima nelle ragazze/allieve, Riccardo Del Zovo, dodicesimo fra i maschietti, Giuseppe Mase quattordicesimo e Alessandro Brigliadori ventitreesimo fra i ragazzi-allievi.

Ma non finisce qui, perché nello stesso weekend si sono svolte anche le qualificazioni regionali per le categorie assolute. A staccare il pass per la prova di zona che si svolgerà a metà marzo a Napoli sono state Martina Bombardi, decima, e Anna Casamenti, trentaduesima. Alla prova assoluti hanno partecipato anche Alice Casamenti, Alberto Ancarani, Tommaso Mazzotti, Alessandro Emiliani e Marco Merola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, tre ori e tre argenti per i giallorossi alla prova regionale under 14

RavennaToday è in caricamento