rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Altro Lugo

Si corre la 35esima edizione della Maratonina di Voltana

La gara competitiva è di 21,097 km ed è valida come settima prova del campionato su strada Uisp 2021. E’ inoltre prevista una camminata ludico motoria “nella valle” di 7 km, alla quale possono partecipare tutti coloro che desiderano fare una semplice passeggiata

Domenica 5 dicembre torna la tradizionale Maratonina di Voltana, un appuntamento di grande rilievo che ogni anno porta nella frazione oltre un migliaio di persone provenienti da tutta l'Emilia-Romagna e altre regioni. La gara è organizzata dall’Asd Podistica Voltana, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Lugo.

La gara competitiva è di 21,097 km ed è valida come settima prova del campionato su strada Uisp 2021, tredicesimo memorial “Raffaele Lolli” e decimo memorial “Giovanni Manzoni”. E’ inoltre prevista una camminata ludico motoria “nella valle” di 7 km, alla quale possono partecipare tutti coloro che desiderano fare una semplice passeggiata. La sezione lughese dell’Associazione Veterani dello sport, sede di Lugo, consegnerà un riconoscimento al primo uomo e alla prima donna più longevi che taglieranno il traguardo.

Il costo di iscrizione è di 12 euro per la gara competitiva entro il 2 dicembre (15 euro dal 3 dicembre) e di 2,50 euro per la camminata ludico motoria (fino a quindici minuti prima della partenza). Al fine di garantire i protocolli di sicurezza anti contagio il ritrovo sarà in un luogo ampio: appuntamento alle 7.30 per la gara competitiva al campo sportivo di via Mozza; per la camminata ludico motoria il ritrovo è presso il Centro sociale Ca’ Vecchia, piazza Teseo Guerra, 1.

Sono previsti ristori nelle località di Belricetto, San Bernardino, Ciribella e all’arrivo. Un centinaio i volontari impegnati nell’organizzazione, compreso il gruppo degli Aari-Cb di Lugo. All’insegna della solidarietà saranno ospitati due gazebo, rispettivamente presso il Campo sportivo e a Ca’ Vecchia, dell’Associazione “Cuore e Territorio” di Ravenna che, in collaborazione con il comitato territoriale UISP di Ravenna e Lugo, raccoglieranno fondi per la piccola Sara, la bimba di tre anni affetta da neuroblastoma che necessita di assistenza continua.

"La pandemia è ancora in corso ma, grazie alle vaccinazioni e ai protocolli di sicurezza possiamo riprendere la tradizione della Maratonina di Voltana – sottolinea la presidente della Consulta Valeria Monti -. Voglio esprimere un sentito ringraziamento agli organizzatori -in particolare al presidente della Podistica Voltana, Francesco Bacchini e a Pietro Ferraro- e a tutti i volontari per il prezioso e costante impegno che richiede la realizzazione di questo evento". Per ulteriori informazioni e iscrizioni, contattare Francesco Bacchini (339 8596047) Pietro Ferraro (338 3352787).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si corre la 35esima edizione della Maratonina di Voltana

RavennaToday è in caricamento