rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Altro

Gli sportivi si danno appuntamento per l'ottava edizione di 'Sport in Darsena'

La manifestazione ricomincia a pieno regime dalla cultura sportiva per i giovani e le scuole e renderà per quattro giorni la Darsena di città il fulcro della comunità sportiva ravennate

Sport in Darsena riparte: dopo due anni in sordina la manifestazione, che si svolgerà da giovedì 29 settembre a domenica 2 ottobre, ricomincia a pieno regime dalla cultura sportiva per i giovani e le scuole e renderà per quattro giorni la Darsena di città il fulcro della comunità sportiva ravennate. La manifestazione è giunta all’ottava edizione: è nata infatti nel 2014 per forte volontà del Circolo velico ravennate e del Comune di Ravenna con l’obiettivo di ridare vita al quartiere e al suo specchio acqueo attraverso la contagiosa pratica dello sport. Lo sport è stato infatti un grimaldello per rendere familiare, quotidiana e viva l’area, grazie alla contemporanea nascita di Darsena PopUp, alla sensibilità di tante società sportive e della vulcanica e compianta Claudia Subini.

“Si tratta di una rassegna – afferma l’assessore al Turismo Giacomo Costantini – che raggiunge diversi intenti e che sosteniamo convintamente per l’amore e l’attenzione che favorisce verso lo sport, in particolare quello legato al mare, per il coinvolgimento di ragazzi e ragazze e perché in grado di rendere il quartiere Darsena un punto di riferimento e di incontro tra il mare e la città”.

L’evento si svolge grazie alla importante compartecipazione del comune di Ravenna, al patrocinio della Regione Emilia Romagna e alla collaborazione delle istituzioni del porto e della marineria ravennate, Guardia Costiera e Autorità di Sistema Portuale. Preziosissimo anche quest’anno è l’aiuto del Panathlon che contribuisce a vigilare sulla salute di tutti gli atleti e le atlete presenti. Anche quest’anno la manifestazione è inserita nel calendario degli Italian Port Days, promossi dall’Associazione dei Porti Italiani (Assoporti).

La rassegna ha quindi lo scopo principe di diffondere la cultura dello sport facendo in modo che i giovanissimi possano individuare gli sport più adatti ai loro talenti grazie alla presenza di tante associazioni sportive che permettono “testare” diversi tipi di sport: dal tennis tavolo al rugby, passando per il calcio femminile, la scherma, il basket, ovviamente la vela, beach volley, la pesca sportiva, ginnastica ritmica ed artistica, il pattinaggio, il tennis, la pallavolo, lotta e arti marziali, danza sportiva e tanti altri. Le classi partecipanti nel 2019, anno pre-covid, sono state più di 70. Dopo la simbolica partecipazione del 2021 (6 classi) questo è l’anno del ritorno alla normalità con circa 35 classi iscritte.

Il programma

29-30 settembre/1 ottobre dalle 8.30 - 12.30 pratica dello sport con le scuole;

2 ottobre, dalle 16 alle 18 piccole competizioni giovanili e prove aperte a tutta la cittadinanza; per le iscrizioni delle scuole contattare il 393.6622946 (Jacopo Mutti); 2 ottobre svolgimento della manifestazione Navigare per Ravenna, alla sua nona edizione. L’evento consiste nella risalita del Candiano, riunendo la città di Ravenna, il suo porto e il suo mare per un giorno. Ravenna è una città con le radici nella terra ben salde che vive di mare e di porto, Navigare ha sempre avuto l’ambizione di connettere in modo solido questi due mondi rendendo l’identità di Ravenna organica e indissolubile. La partenza è prevista alle 9.45 dall’avamporto a Marina di Ravenna; si scenderà lungo il Candiano per arrivare in Darsena di città alle 11.30.

Alle 12 prenderà il via il Trofeo Città di Ravenna e a seguire il Trofeo dei Sodalizi, due regate sulle prestigiose barche TOM 28 sulle quali aziende e associazioni del porto prima e i circoli velici dopo si sfideranno in un “palio” della marineria per l’assegnazione del vessillo 2022 della marineria e della portualità ravennate. L’evento si realizza grazie alla forte collaborazione con i Circoli Velici del Comune di Ravenna: Ravenna Yacht Club, Lega Navale, Canottieri, Sub Delphinus, Marinando, Marinai d’Italia, bagno Baloo, Circolo Nautico Marina Romea, Centro Velico Punta Marina, A.M.A la vita, Club Marinara.

Le iscrizioni sono già numerose a dimostrazione della qualità del progetto, sia per la veleggiata che per i trofei previsti in darsena. Il pubblico potrà assistere dalla banchina all' arrivo suggestivo delle imbarcazioni e all’assegnazione dei due trofei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli sportivi si danno appuntamento per l'ottava edizione di 'Sport in Darsena'

RavennaToday è in caricamento