Lunedì, 15 Luglio 2024
Altro

Tiro a segno, 2 record per i ravennati Giampaolo Zattoni e Mirco Pichetti

L’attività agonistica è ripartita alla grande per la squadra ravennate. Oltre 170 atleti alla Gara Regionale che si è svolta a Ravenna

Nel 2023, il Tiro a Segno di Ravenna si è presentato con tutti i suoi atleti per partecipare alle gare del Campionato e quest’anno la sezione ravennate ha organizzato la terza Gara Regionale, in collaborazione con la Sezione di Lugo per le specialità di carabina. Come importante “premessa” all’appuntamento ravennate, già alla seconda gara Regionale, in quel di Rimini, il ravennate Giampaolo Zattoni aveva stabilito il nuovo Record Italiano Master nella specialità Carabina a 10 metri con 621,9 punti.

Importante poi la gara organizzata negli scorsi weekend a Ravenna, grazie al contributo di numerosi soci che hanno dato la loro disponibilità nei due fine settimana di svolgimento, si è conclusa nel migliore dei modi, con 176 iscritti per un totale di 253 prestazioni. Nei quattro giorni di gare va segnalata un’altra grande prestazione del ravennate Mirco Pichetti, già nel giro della Nazionale, che con il punteggio di 583 punti su 600 ha demolito il precedente record sezionale di Pistola Automatica (categoria Senior), che resisteva da ben 21 anni.

Anche Nicola Maffei (detentore del precedente Record di Pistola Automatica categoria Senior) ha fornito, sempre nella specialità di Pistola Automatica, una prestazione da 571 punti su 600, sfiorando di un solo punto il suo record personale nonché record Italiano Master. Prove interessanti anche per le giovani leve Giorgia Galli, Eleonora Miele, Alex Taroni e Michelangela Zannoni, per cui la quattro giorni di gare si è rivelata molto impegnativa. 

I tiratori di carabina sono stati invece impegnati alla Sezione di Lugo con ottimi risultati nella C10, dove Anita Montanari ha vinto la categoria Ragazzi. Si sono registrati anche tre piazzamenti sul podio: il secondo posto (ad un solo decimo di punto dalla vetta della classifica) per Riccardo Sintoni nella categoria U, il terzo posto per Margherita Segurini nella categoria ragazzi e il terzo posto per Greta Smorta - al rientro dopo un periodo di assenza per infortunio – nella categoria JD.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro a segno, 2 record per i ravennati Giampaolo Zattoni e Mirco Pichetti
RavennaToday è in caricamento