rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Altro

Tiro a segno, grande prova dei ravennati alle qualificazioni nazionali

Sono circa una ventina gli atleti del Tiro a Segno Nazionale di Ravenna giunti a podio

Con la quinta gara, svoltasi recentemente al TSN di Bologna, si sono chiuse le prove valide per le qualificazioni alle finali Nazionali di Tiro a Segno, che si svolgeranno sempre a Bologna dal 20 al 25 settembre. Ottimi risultati per gli atleti del Tiro a Segno Nazionale di Ravenna, con una ventina di atleti giunti a podio.

Nella Carabina, in particolare: per la specialità 10 metri, primo posto per Leonardo Abbondanza fra i Giovanissimi, Filippo Laghi fra gli  Allievi, Elisa Chiarucci nella categoria Master Donne, Giampaolo Zattoni nella categoria Gran Master; secondo posto per Margherita Segurini fra i Ragazzi, Sara Morigi nella categoria Donne Gruppo B e Maurizio Fuschini nella categoria Master Uomini; terzo posto per Riccardo Sintoni categoria Uomini Gruppo A e Mirco Spignoli. Per la specialità 10 metri 3 posizioni, Margherita Segurini ha vinto la categoria Ragazzi, dove è giunta terza Anita Montanari. 

Per la specialità Carabina Libera 50 metri 3 posizioni, Maurizio Fuschini e Alessandro Spada sono giunti primo e secondo nella categoria  Master Uomini, mentre Giampaolo Zattoni ha vinto la categoria Gran Master Uomini. Per la specialità Carabina Libera a Terra 50 metri, Giampaolo Zattoni è giunto secondo nella categoria Gran Master Uomini.

Una menzione speciale è d’obbligo per tutti gli altri atleti che si sono impegnati in questa stagione: Chiara Piazza categoria Junior Donne Gruppo J1; Greta Sophie Smorta, Jacopo Scaligina e l’esordiente in questa specialità Luca Francesco Mordini, tutti della categoria Ragazzi.

Ecco invece i risultati nella Pistola: per la specialità 10 metri, Michelangela Zannoni ha vinto la categoria  Juniores Donne J1, con  Giulia Ceccarello terza; Eleonora Miele è seconda nella categoria  Juniores Donne – J2. Per la specialità Pistola Automatica 25 metri, primo posto per Mirco Pichetti nella categoria Uomini – Gr. Super A e per Nicola Maffei nella categoria Master Uomini; terzo posto per Sergio Tagliaferri categoria  Uomini – Gruppo B.             

Per la specialità Pistola Libera 50 metri, Alessandro Bagnoli terzo nella categoria Uomini – Gruppo C. Per la specialità Pistola Standard 25 metri, Sergio Tagliaferri primo nella categoria Uomini – Gruppo C e Mirco Pichetti terzo nella categoria Uomini – Gruppo A. Per la specialità Pistola Sportiva 25 metri, Michelangela Zannoni seconda e Giulia Ceccarello terza seconda nella categoria Juniores Donne – J1; Sergio Tagliaferri secondo nella categoria Uomini – Gruppo B. 

Anche per la specialità di Pistola, menzioni speciali vanno ad Alex Taroni, categoria Juniores Uomini – J2 alla sua prima stagione con i colori del Tiro a Segno di Ravenna, alle Master Donne Stefania Bentivogli e Annalisa Ghinassi e a Marino Miccoli della categoria Uomini.

“Un particolare ringraziamento – sottolinea il presidente Ivo Angelini - va a tutti i genitori che giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, hanno accompagnato agli allenamenti i propri figli ed attendendone con pazienza la fine. Un plauso particolare ai tecnici che con pazienza e abnegazione lavorano nell’ombra e sono parte integrante ed essenziale di questi meravigliosi risultati che rendono orgogliosi i soci del sodalizio e la comunità ravennate”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro a segno, grande prova dei ravennati alle qualificazioni nazionali

RavennaToday è in caricamento