rotate-mobile
Altro

Tornei di calciobalilla, rubabandiera, corsa nei sacchi e tiro alla fune: tornano i 'Giochi senza frontiere'

Le squadre si affronteranno in vari sport e giochi, di ieri e di oggi: ping pong, calciobalilla, biliardo, padel, tiri liberi calcio a 5, tiri liberi basket, forza 4 gigante, lancio degli anelli, rubabandiera, corsa coi sacchi, tiro alla fune

Chi non ricorda i mitici “Giochi senza frontiere”, competizioni a squadre di diverse discipline che hanno allietato generazioni di telespettatori? La Casal B Sport, la società che da quest’anno gestisce il Centto Sportivo Zangaglia di Casalborsetti (e lo ha arricchito con diverse nuove discipline, a cominciare dai campi da padel), ha deciso di organizzare una giornata sul modello di quell’esempio.

Per l’intera giornata di domenica 14 agosto, dunque, ecco i Giochi senza frontiere, ovviamente a squadre, e con iscrizioni già aperte (fino a sabato 13). Si parte alle 10 del mattino e si prosegue fino al tramonto, con un break a pranzo per panino e salsiccia. Le squadre si affronteranno in vari sport e giochi, di ieri e di oggi: ping pong, calciobalilla, biliardo, padel, tiri liberi calcio a 5, tiri liberi basket, forza 4 gigante, lancio degli anelli, rubabandiera, corsa coi sacchi, tiro alla fune. Le prime due squadre classificate saranno premiate rispettivamente con una cena di pesce (al ristorante La Barca di Casalborsetti) e con una pizza (alla pizzeria Senza Impegno di Marina Romea).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornei di calciobalilla, rubabandiera, corsa nei sacchi e tiro alla fune: tornano i 'Giochi senza frontiere'

RavennaToday è in caricamento