Andrea Locatelli vince Gara 1 e stabilisce ancora il record della pista al Mugello

Essendo Andrea sceso in pista come wild card non è potuto salire fisicamente sul primo gradino del podio, ma resta la grande prova del bergamasco in termini di rapidità e regolarità sotto il profilo del passo di gara

Prima giornata di gare sabato sul circuito del Mugello, e prima affermazione per Andrea Locatelli ed il Bardahl Evan Bros., che proseguono nel migliore dei modi il loro weekend da wild card nel Campionato Italiano Velocità. Il sabato toscano ha regalato al team ulteriori informazioni in vista del futuro, e soprattutto il tanto agognato ritorno alle gare.  In mattinata è andato in scena il secondo turno di qualifiche, il primo su pista asciutta dopo la pioggia di venerdì, in cui Locatelli è riuscito a ribadire la propria pole position fermando il cronometro sul tempo di 1’52”757. Un tempo incredibile, con il quale il pilota bergamasco ha migliorato di circa sei decimi il record della pista stabilito da lui stesso nella giornata di venerdì.  

Nel pomeriggio è stato il momento della gara. Locatelli ha sfruttato al meglio la partenza dalla prima casella della griglia, prendendo la testa della corsa sin dalla prima curva per poi non lasciarla sino alla bandiera a scacchi, che lo ha visto trionfare con circa 20 secondi di vantaggio sul secondo classificato. Essendo Andrea sceso in pista come wild card non è potuto salire fisicamente sul primo gradino del podio, ma resta la grande prova del bergamasco in termini di rapidità e regolarità sotto il profilo del passo di gara. 

"Sono soddisfatto del lavoro svolto, dato che stiamo continuando a raccogliere tanti dati utili in vista della ripresa del nostro campionato di riferimento - esordisce Locatelli -. Avere la possibilità di fare una gara è molto importante in questo senso, ed aldilà del risultato abbiamo potuto capire alcune cose molto interessanti. La moto ha funzionato bene per tutta la durata della gara e questo mi rende molto soddisfatto, non posso che essere sempre più fiducioso in vista delle prossime gare. Ringrazio davvero il team per il grande lavoro svolto”.

Il prossimo impegno che attende ora il Bardhal Evan Bros. WorldSSP Team è il warm up di domenica alle ore 10.15, mentre nel pomeriggio andrà in scena la seconda ed ultima gara del weekend (ore 16.25). Esattamente come la corsa odierna Gara 2 sarà trasmessa live su Sky Sport MotoGP (canale 208), in streaming su elevensports.it e sulla pagine Facebook di CIV e Motosprint. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento