Arbitri in festa per la fine della stagione 2018

A conclusione di una stagione ricca di impegni sportivi per gli arbitri lughesi, si è svolta la cena di fine anno

A conclusione di una stagione ricca di impegni sportivi per gli arbitri lughesi, si è svolta la cena di fine anno. La nutrita partecipazione degli associati insieme agli ospiti presenti all'evento sono stati gli elementi principali di una serata condotta dal presidente Cristian Zanzi. Alla serata hanno presenziato le autorità sportive oltre al fischietto di Serie B Antonio Rapuano, anche il Componente Nazionale dell'A.I.A. Michele Conti, il Presidente del Comitato Regionale Sergio Zuccolini, il Presidente Regionale del CONI Umberto Suprani, il componente CAI Andrea Marzaloni ed i Presidenti delle sezioni arbitrali limitrofe, Barbara Panizza di Ravenna, Luca Marzari di Imola e Francesco Martinini di Rimini, il delegato del C.O.N.I. provinciale di Ravenna prof.ssa Claudia Subini ed il delegato F.I.G.C. di Ravenna Claudio Bissi, mentre tra gli amministratori locali si segnala la partecipazioni dell'Assessore allo Sport del Comune di Lugo Pasquale Montalti.

Dopo aver dato il benvenuto a tutti gli invitati, Zanzi ha dato il via alla proiezione dei filmati con immagini riguardanti i vari arbitri premiati che hanno dato vita alla serata della sezione lughese, ricca di emozioni e sorprese per tutti gli associati. Diversi riconoscimenti assegnati nel corso della serata: ai nuovi arbitri dell’ultimo corso è stato consegnato un orologio digitale da utilizzare nella direzione delle gare. Premio “Miglior Debuttante al nostro neo associato Samb Khadim. Riconoscimento speciale agli arbitri che militano a livello nazionale con ottimi risultati, Fabrizio Burattoni in serie A di calcio a 5 (futsal) e Davide Arace in serie D. 11esimo Fischietto d’argento riservato a Marco Sartoni; 14esimo Premio A. Angelini riservato a un associato distintosi nella stagione, Andrea Rosetti; 29esimo Premio G. Alberoni riservato a un giovane promettente, Fabrizio Calderoni. 41esimo Premio Sezione Aia Lugo di Romagna “A. Angelini” all’arbitro CAN di serie B Antonio Rapuano della sezione di Rimini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Applauditi e seguiti con grande attenzione sono stati tutti gli interventi della serata, che ha raggiunto il suo momento clou nell'intervento del Componente Nazionale dell’A.I.A. Michele Conti, che dopo aver fatto gli auguri alla sezione in festa, si è detto molto contento di essere presente. Inoltre il Presidente del Comitato Regionale Sergio Zuccolini ha avuto parole di elogio per il Presidente Cristian Zanzi per i “promettenti” nuovi arbitri e ha invitato gli stessi a frequentare con assiduità la sezione e a dare la giusta importanza alla vita associativa. Al momento la sezione di Lugo è composta da 61 arbitri con Fabrizio Burattoni e Davide Arace a livello nazionale e ben undici a servizio del Comitato regionale. La serata si è conclusa con il taglio della torta e la foto di rito con ospiti e premiati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Si cappotta in un campo col camion: portato a Bologna in elicottero, è gravissimo

  • Scompare da casa, vasta ricerca delle forze dell'ordine su tutto il territorio

  • Il Coronavirus si porta via un medico: "Una splendida persona sempre disponibile"

  • Coronavirus, rallentano i contagi e crescono i guariti. Ma Ravenna conta un altro morto

  • Fortissima esplosione in un'abitazione: uomo ferito in condizioni gravissime

Torna su
RavennaToday è in caricamento