Sport

Tiro con l'arco, argento e bronzo per gli Arcieri Bizantini al Campionato regionale Targa

Medaglia di bronzo per Sofia Fuschini, mentre sfiora la vittoria Marcello Tozzola

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Nel penultimo fine settimana di giugno, in un clima da piena estate, si è svolto il “Campionato Regionale Targa 2020-21” organizzato dall’ ASD ArcoYpsilon Club di Cavriago (RE). Per gli Arcieri Bizantini, sabato, sono scesi in campo, Mirko Sebastian Grassi per la categoria allievi arco olimpico maschile, Riccardo Venturi, per la categoria allievi compound maschile e, sempre per la divisione compound, Denis Costantini per la classe senior maschile. La gara ha previsto 36 frecce di qualifica con assegnazione dei titoli di classe e a seguire gli scontri diretti con assegnazione dei titoli assoluti. Niente titoli assoluti per i giallorossi questa volta ma Riccardo Venturi bissa il risultato ottenuto in indoor aggiudicandosi la medaglia d’oro e conquistando il titolo di Campione Regionale di classe per il CO allievi maschile.

Un po’ sottotono la prestazione di Mirko Sebastian Grassi che chiude le qualifiche all’8° posto con il punteggio di 264, perdendo poi per 6-0 i quarti e arrestando la sua corsa in 9° posizione assoluta allievi maschile OL. Denis Costantini 14° con 322 nella ranking di qualifica, non riesce ad accedere agli scontri diretti e chiude in 21° posizione nella classifica assoluta arco CO maschile. Domenica è stata la volta degli olimpici delle categorie junior, senior e master. Non una giornata delle migliori per gli arcieri ravennati che anche qui restano a bocca asciutta per quanto riguarda i titoli assoluti. Le 36 frecce di qualifica fruttano il secondo posto a Marcello Tozzola che conquista la medaglia d’argento di classe per l’OL master maschile con il punteggio di 312. Qualificato per gli scontri, Tozzola, supera brillantemente gli ottavi vincendo per 6-0 ma arresta la sua corsa ai quarti, cedendo il passo a Luca Palazzi per 3-7. Chiude comunque con un buon 5° posto assoluto OL maschile. Sorte simile per Sofia Fuschini che chiude al 3° posto la fase di qualifica conquistando la medaglia di bronzo di classe per l’OL junior femminile, guadagnando l’accesso agli ottavi, che vince per 7-3 su Gaia Borghi. Ma come il compagno di squadra arresta la sua corsa ai quarti, perdendo da Giada Doretto per 4-6 e chiudendo questi Regionali anche lei con il 5° posto assoluto OL femminile.

Gara sottotono sia per Simone Pizzi categoria master maschile OL, che per Niccolò Corsini categoria junior maschile OL che non riescono ad accedere agli scontri diretti e chiudono rispettivamente in 40° e 41° posizione assoluta OL maschile. Dal 18 al 20 giugno, inoltre, si è tenuta ad Atri (Teramo) la “I Coppa Italia Master 2021” una competizione nazionale al primo anno di programmazione, del tipo targa e dedicata alle sole categorie master di tutte le divisioni, divise per fasce di età. Per gli Arcieri Bizantini era presente Franco Bordoni, classificatosi 8° per l’arco nudo master maschile 60-64. Il prossimo fine settimana i Bizantini saranno impegnati nell’organizzazione della “25° Coppa città di Ravenna” gara 70/60 m.(OL)- 50 m.(CO/AN), dopo aver dovuto cancellare le gare previste in inverno a causa dell’emergenza sanitaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro con l'arco, argento e bronzo per gli Arcieri Bizantini al Campionato regionale Targa

RavennaToday è in caricamento