menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrampicata sportiva, due medaglie d’argento per l'Istrice Ravenna in boulder

Ben diciannove atleti della società giallorossa hanno partecipato nello scorso weekend alla seconda prova del campionato regionale 2019

Ben diciannove atleti della società giallorossa hanno partecipato nello scorso weekend alla seconda prova del campionato regionale 2019 che si è svolta presso la nuova bellissima palestra dell’associazione sportiva Vertical di Forlì.

La prima, in ordine temporale, a salire sulla piazza d’onore del podio è stata la veterana Alice Gianelli che sabato pomeriggio ha addirittura sfiorato il colpo grosso nella categoria senior. La seconda medaglia d’argento è invece arrivata domenica sera, nell’ultima gara del weekend, ad opera di Ludovico Borghi nella categoria U14M. Ludovico, che predilige sicuramente la velocità al boulder, ha condotto una gara quasi perfetta festeggiando alla fine con il coach Riva il meritato secondo posto. Oltre ai due argenti sono arrivate anche tre medaglie di bronzo, la prima da Andrea Lidonnici nella categoria U18M, la seconda da Francesca Vasi nella categoria U20F e la terza da Ginevra Tomasin, che è stata tra l’altro al comando per quasi tutta la gara ed è stata sorpassata solo al fotofinish, nella categoria U14F. Per gli altri piazzamenti ricordiamo: Giulia Asirelli (quinta) nella categoria U16F; Giulia Baldi (quinta) e Elisabetta Siboni (ottava) nella categoria U18F; Nicola Grilli (decimo) nella categoria (U18M); Andrea Maresi (sesto) nella categoria U20M; Sara Arcozzi (quinta), Caterina Pazzaglia (sesta), Sofia Gavelli (ottava), Elena Marendon (undicesima), Michela Guerra (quindicesima), tutte nella categoria U14F.

Infine da sottolineare quattro esordi assoluti tra i più piccoli: Benedetta Arcozzi (settima) e Alisha Amici (ottava) nella categoria U10F; Francesco Pazzaglia (decimo) nella categoria U10M e Maya Amici (sedicesima) nella categoria U12F. Terminate le gare di boulder ora l’attenzione si sposta verso le gare di specialità lead che si svolgeranno il prossimo mese. Ed è già iniziato il conto alla rovescia per l’ultimo fine settimana di marzo (sabato 30 e domenica 31) quando più di duecento atleti provenienti da tutta la regione daranno vita a Marina di Ravenna, in via del Marchesato, alla quarta prova del campionato regionale in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

La sorpresa pasquale a Maiano: sbuca un uovo di Pasqua gigante

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento