menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrampicata sportiva, medaglia d’oro per le ravennati Sara Arcozzi e Nicole Francesconi

Oltre ai due primi posti, l'Istrice Ravenna porta a casa anche la seconda posizione di Diana Migliaccio e tanti piazzamenti

Ventisei atleti dell’Istrice Ravenna sono scesi in campo in questo weekend per la terza prova del campionato regionale, valida per le qualificazioni ai campionati nazionali che si svolgeranno durante l’estate. Rigidissimi i controlli e la preparazione delle competizioni alle quali hanno potuto accedere solamente atleti agonisti che partecipano a gare riconosciute dal CONI di interesse nazionale e previa esecuzione pre-gara del tampone.

Sabato hanno iniziato i più grandi presso la torre di arrampicata esterna dell’Up Urban Climbing di Bologna dove una splendida Sara Arcozzi si è tolta la soddisfazione, nella categoria U16F, di raggiungere il gradino più alto del podio in una gara che l’ha vista competere anche con alcune delle migliori atlete nazionali di specialità. Nella stessa categoria buoni piazzamenti di Caterina Pazzaglia sesta, Ginevra Tomasin ottava, Sofia Gavelli nona, Anna Pugliese undicesima e Sofia Alsini quattordicesima. Anche nella categoria U20F ottima prestazione per Greta Pozzi che chiude al secondo posto sfiorando la vittoria e precedendo le due compagne di squadra Elisabetta Siboni quarta e Giulia Baldi quinta. Podio anche per Ludovico Borghi che chiude al terzo posto nella categoria U16M mentre si fermano a un passo dalle medaglie Giulia Asirelli quarta nella categoria U18F e Andrea Lidonnici sempre quarto nella categoria U20M, categoria nella quale si segnala anche il nono posto di Nicola Grilli.

Domenica è stato invece il turno dei più piccoli presso la palestra del Vertical Forlì alla quale, previo tampone, hanno potuto accedere in turnazione solamente gli atleti. Altro oro per il sodalizio ravennate è arrivato da Nicole Francesconi che nella categoria U14F deve giocarsi un turno supplementare di salita per avere la meglio sulle altre due atlete che avevano chiuso al primo posto pari merito i turni di qualifica. Nella stessa categoria Maia Stecchi si posiziona al diciottesimo posto. Splendido secondo posto per l’altro gioiellino in erba dei giallorossi, ovvero Diana Migliaccio che nella categoria U12F, nella finalissima, perde il primo posto solamente per una manciata di secondi. Molto nutrito il contingente di ragazze in questa categoria con Atena Casadei sesta, Adele Spada settima, Benedetta Arcozzi decima, Emilia Pondini dodicesima e Rachele Gattavecchia quattoridicesima. Nelle altre categoria da registrare i piazzamenti di Adele Barbieri e Alessia Gattavecchia rispettivamente decima e tredicesima nella U10F; Elia Copertino sesto nella U10M; Ludovico Ravaglia e Francesco Pazzaglia undicesimo e dodicesimo nella U12M.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Torna l'iniziativa "Parliamo della mia salute": gli incontri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento