menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrampicata sportiva, tante medaglie per l'Istrice al Campionato regionale

Complice la condizione meteo più che primaverile, l’evento ha fatto registrare circa 500 presenze tra le quali anche la visita dell’assessore allo sport del Comune di Ravenna Roberto Fagnani

Lungo weekend di gare a Marina di Ravenna per la quarta prova del campionato regionale Emilia Romagna di arrampicata sportiva. Più di 160 atleti provenienti da tutta la regione di età compresa tra i 9 e i 20 anni, e relative famiglie ed accompagnatori al seguito, hanno infatti animato il pomeriggio di sabato e tutta la giornata di domenica l’area del campo sportivo di Via del Marchesato dove è stata, ormai da un paio di anni, riposizionata e riqualificata la storica torre di arrampicata. Complice la condizione meteo più che primaverile, l’evento ha fatto registrare circa 500 presenze tra le quali anche la visita dell’assessore allo sport del Comune di Ravenna Roberto Fagnani.

Ben ventidue gli atleti appartenenti all’Istrice Ravenna che hanno partecipato alla kermesse che ha fatto registrare, alla fine, un significativo bottino di medaglie per la società giallorossa. Oro, che in entrambi i casi significa anche titolo regionale di specialità, sia per Andrea Lidonnici (U18M) sia per l’ultimo gioiellino nato in casa ravennate ovvero Diana Migliaccio (U10F). Argento per Sara Arcozzi nella categoria U14F e per Francesca Vasi nella categoria U20F. Bronzo per Filippo Maresi (U20M), Nicola Yijun Grilli (U18M) e Ludovico Borghi (U14M) Si fermano ad un passo dal podio invece sia Giulia Asirelli che Caterina Pazzaglia, entrambe quarte rispettivamente nelle categorie U16F che U14F. Foltissima, in quest’ultima categoria la rappresentanza del sodalizio giallorosso con piazzamenti di Ginevra Tomasin (sesta), Linda Suzzi (decima), Sofia Gavelli (tredicesima), Michela Guerra (quattordicesima) ed Elena Marendon (diciassettesima). Altri piazzamenti vengono dalla categoria U18F con Gaia Casadio sesta, Elisabetta Siboni settima e Giulia Baldi nona. Infine da menzionare Alisha Amici e Benedetta Arcozzi rispettivamente settima e decima nella categoria U10F; Maya Amici e Maia Stecchi, rispettivamente tredicesima e diciottesima nella categoria U12F, e Francesco Pazzaglia undicesimo nella categoria U10M.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento