menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atletica, ai Campionati italiani Enrico Montanari conquista l'argento nel salto triplo

Buoni risultati per gli atleti dell'Academy Ravenna Athletics che raccolgono vari piazzamenti anche nelle competizioni regionali

E’ un avvio di stagione ricco di soddisfazioni per l'Academy Ravenna Athletics, la giovane società sportiva ravennate che raggruppa una settantina di giovani nelle varie discipline dell’atletica leggera, e che dal 2019 gestisce la pista di atletica di via Falconieri a Ravenna.

Il risultato più eclatante è giunto dall’atleta di punta del sodalizio ravennate, il ventenne Enrico Montanari: che ha vinto la medaglia d’argento nel salto triplo ai campionati Italiani “Promesse” svoltisi ad Ancona il 7 febbraio, con la misura di 15,59. Montanari, che è allenato da Marco Di Maggio ed ha già preso parte ai campionati Europei Juniores del 2019, è il nome su cui l'Academy Ravenna Athletics ha maggiori speranze: “se continua a crescere a questi livelli, presto potrebbe diventare un atleta azzurro di prima grandezza”, dichiara soddisfatto Massimo Montanari, eletto presidente della società nello scorso aprile.

Oltre a Enrico Montanari, però, diversi altri giovani ravennati si sono ben comportati nelle recenti competizioni di categoria. Restando nel settore dei salti, nel meeting regionale indoor svoltosai a Modena, Matteo Montanari (sempre allenato da Di Maggio) si è classificato settimo nel salto in lungo con 6,20.

A Imola si sono svolti invece i Campionati Regionali invernali di lanci. L'Academy Ravenna Athletics ha registrato buone prove per i giavellottisti, allenati da Nicola Caravita: fra gli allievi, secondo posto per Riccardo Casadio con 45,11, quarto per Leonardo Caravita con 40,67, sesto per Edoardo Tuccio; fra gli juniores, ottavo posto per Luca Canali. Buone prove anche in campo femminile, con l’allieva Marta Rossi al sesto posto con 25,10 e la juniores Carlotta Girardi a metri 20,99.

Nel lancio del martello, Sara Stellato - all'esordio nella categoria allievi - si è classificata terza con 34,25. Infine, nel lancio del disco, lo juniores Federico Baldassari Federico è giunto terzo con 34.99. “Sono tutti risultati davvero soddisfacenti, frutto di lunghi allenamenti anche in questo difficile momento – chiude il presidente Montanari -. Per questo vorrei ringraziare in particolare gli allenatori: sono loro che si impegnano costantemente per far crescere i nostri ragazzi nella maniera migliore”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento