Basket, avversaria difficile per l'OraSì al Pala De Andrè

Coach Cancellieri: "Dovremo fare attenzione su entrambi i lati del campo perché affrontiamo una squadra che ha una precisa identità in tutte e due le fasi, offensiva e difensiva"

La 23esima giornata (decima di ritorno) del campionato Lnp, che si apre sabato sera con l'anticipo tra Milano e Imola, vedrà domenica sera l'OraSì impegnata al Pala De Andrè contro l'Allianz Pazienza Cestistica San Severo. Palla a due alle ore 18, biglietterie e cancelli aperti dalle ore 17. Gli arbitri saranno Francesco Terranova di Ferrara, Alex D'Amato di Tivoli (RM), Silvia Marziali di Frosinone.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parole di coach Massimo Cancellieri alla vigilia: “I nostri avversari esprimono energia e vitalità. Nell’ultimo periodo hanno mostrato una qualità offensiva e difensiva di alto livello, non legate solo alle recenti vittorie ma a come la squadra si esprime sul campo. Hanno delle gerarchie precise, uomini a cui si affidano e con Ogide hanno aggiunto grande versatilità nei lunghi con opzioni sia interne che perimetrali. Per questi motivi ed in questo contesto temporale San Severo risulta una squadra complicata da affrontare. Noi ci avviciniamo alla terza partita della settimana con alcuni problemi che gestiamo quotidianamente. Dovremo fare attenzione su entrambi i lati del campo perché affrontiamo una squadra che ha una precisa identità in tutte e due le fasi, offensiva e difensiva”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

Torna su
RavennaToday è in caricamento