Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Basket, Davide Denegri e OraSì atto secondo: "Mi piacerebbe giocare davanti ai tifosi di Ravenna"

Nell'OraSì che va formandosi per la stagione 2021/22 una conferma è quella di Davide Denegri, guardia classe 1998 che lo scorso anno in giallorosso ha chiuso con 10.1 punti e 3 assist in 27 minuti di media a partita

Nell'OraSì che va formandosi per la stagione 2021/22 una conferma è quella di Davide Denegri, guardia classe 1998 che lo scorso anno in giallorosso ha chiuso con 10.1 punti e 3 assist in 27 minuti di media a partita. “Sono molto contento di poter continuare la mia avventura a Ravenna, ho fatto un primo anno di ambientamento, mi sono trovato bene e sono sicuro che nel prossimo potrò ancora crescere e migliorare – esordisce il numero 11 nativo di Serravalle Scrivia – Mi piacerebbe giocare davanti ai tifosi di Ravenna, so che sono molto calorosi e spero vivamente di sentirli vicini non solamente attraverso i social, già nel finale della scorsa stagione ho percepito tanto entusiasmo. È stata un’estate d’oro per lo sport italiano, con tanta partecipazione per le vittorie Olimpiche e spero si possa tornare a vivere emozioni con il pubblico sugli spalti”.

“È stata mantenuta buona parte dell’ossatura dell’anno scorso e questo faciliterà l’ambientamento dei giocatori nuovi e la formazione del gruppo, grazie anche alla presenza di Daniele Cinciarini. Mi piace la squadra che si sta formando, con diversi ragazzi giovani che avranno tanti minuti: spero di trasmettergli l’esperienza che ho vissuto negli ultimi anni, simile alla loro, e potergli dare qualche consiglio. Con il coach abbiamo avuto un colloquio telefonico, non appena ci vedremo di persona parleremo più approfonditamente di tutto e ci metteremo al lavoro per trovare la giusta sintonia anche in campo. Manca poco, non vedo l’ora di ripartire”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Davide Denegri e OraSì atto secondo: "Mi piacerebbe giocare davanti ai tifosi di Ravenna"

RavennaToday è in caricamento