Basket, Federico Vecchi nuovo responsabile tecnico del settore giovanile dell'OraSì

Il tecnico bolognese è stato scelto per portare la sua comprovata esperienza al servizio della società giallorossa con l’obiettivo di continuare il percorso di crescita e di potenziamento del movimento

Il Basket Ravenna ha affidato l’incarico di responsabile del settore giovanile a Federico Vecchi. Il tecnico bolognese è stato scelto per portare la sua comprovata esperienza al servizio della società giallorossa con l’obiettivo di continuare il percorso di crescita e di potenziamento del movimento, anche in ottica di reclutamento per la prima squadra. Vecchi vanta un passato importante nella Virtus Bologna, dove ha iniziato ad allenare tra il 2000 e il 2003 prima di ricoprire il prestigioso incarico di responsabile di tutta l’area giovanile bianconera dal 2015 al 2019.

Nato a Bologna nel 1976, Federico Vecchi inizia la sua carriera nel 1999/2000 nel settore giovanile del Calderara Basket per poi lavorare tre stagioni alla Virtus Bologna. Dal 2003 al 2005 è responsabile del settore giovanile di Castel San Pietro e vice allenatore della squadra senior in B2. Nel 2006 passa al Gira Ozzano come vice coach in B1 e come capo allenatore Under 18 Eccellenza del BSL San Lazzaro. Le tre stagioni successive Federico Vecchi è capo allenatore del Castiglione Murri, con cui conquista la promozione in C1 e un titolo regionale Under 17. Nel 2010/11 a Ferrara diventa assistente di Alberto Martelossi in Legadue, poi il trasferimento all’Andrea Costa Imola dove resta tre stagioni, prima come vice in Legadue poi come head coach in DNA Gold, con la responsabilità delle formazioni giovanili.

Segue l’esperienza a Forlì in A2 Gold come assistente di coach Alessandro Finelli. Dal 2015 al 2019 il ritorno alla Virtus Bologna come responsabile del settore giovanile, dove contribuisce alla crescita di numerosi giocatori che militano attualmente nei campionati professionistici. Nel 2017 la sua Under 18 Eccellenza (in cui si distingue Mikk Jurkatamm) si laurea campione d’Italia. Con la Nazionale partecipa come assistente al raduno di Pesaro della Under 16 (2013) e a quello di Roma della Under 19 (2015). Sempre nel 2015 è assistente della selezione Under 16 ai campionati europei in Lituania. Allenatore Nazionale e formatore per i corsi allenatori della Federazione Italiana Pallacanestro, da gennaio 2014 è presidente regionale del Cna (Comitato Nazionale Allenatori).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ritrovo Federico Vecchi dopo l’esperienza a Bologna che ci ha portato numerose soddisfazioni – commenta il gm Julio Trovato – Il settore giovanile della Virtus ha prodotto tanti atleti di livello, che ora militano stabilmente in serie A1 e in A2 e Federico è un professionista in grado di trasmettere qualità ed entusiasmo. Noi vogliamo diventare un settore giovanile di riferimento per il territorio e crediamo che lui possa essere la persona giusta”. “Sono molto carico per la nuova esperienza nel Basket Ravenna, una società in grande crescita come senso di appartenenza e come seguito – aggiunge il nuovo responsabile giallorosso – Oltre al progetto sono stato colpito anche dalle persone e per questo voglio ringraziare il presidente Vianello insieme a Julio Trovato, con cui abbiamo vissuto un bel periodo in Virtus. Non vedo l’ora di iniziare questa avventura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Sanità innovativa: in ospedale uno strumento che colpisce le cellule tumorali

  • Il premio 'Cucina dell'anno' a una locanda romagnola: "Siamo orgogliosi"

  • Coronavirus, il nuovo dpcm: piscina e palestre sotto esame. Dalle 21 possibili coprifuoco

  • Quattro ristoranti ravennati premiati al 'Gran Premio internazionale della ristorazione'

  • Il Coronavirus torna nelle case di riposo: positivi 14 anziani e 3 oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento