Basket, Giddy Potts è atterrato in Italia: l'OraSì attende Charles Thomas

Entrambi i giocatori Usa saranno dunque presenti al ritrovo con la squadra lunedì 19 e al primo allenamento il giorno successivo, dopo le visite mediche di rito

Giddy Potts è il primo americano della nuova OraSì a raggiungere Ravenna. Il 24enne è arrivato nella serata di sabato all’aeroporto di Bologna, in anticipo sui tempi, grazie al lavoro dello staff giallorosso in costante contatto con il consolato di Miami che ha concesso il visto di ingresso in Italia. Domenica sera, invece, sarà il turno di Charles Thomas, che partirà da Jackson, Mississippi e arriverà al “Marconi” di Bologna dopo lo scalo a Londra. Entrambi i giocatori Usa saranno dunque presenti al ritrovo con la squadra lunedì 19 e al primo allenamento il giorno successivo, dopo le visite mediche di rito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita lanciandosi sotto un treno: circolazione dei treni in tilt per ore

  • Malore fatale mentre si trovava in vacanza: addio al commercialista Roberto Cottifogli

  • Una morte fredda e solitaria: si è spento Mark, il senzatetto di Pinarella

  • Ravenna in lutto: si è spento all'improvviso l'ex sindaco Fabrizio Matteucci

  • Scontro in mare tra un peschereccio e un gommone: cinque feriti, due sono gravissimi

  • 'Accoglieteli a casa vostra', Fiorenza apre le porte a un rifugiato: "Grazie a lui ho ritrovato una famiglia"

Torna su
RavennaToday è in caricamento