rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Sport

Basket, l'Acmar ospita Castelfiorentino: "Serve grande agonismo"

L'Acmar prosegue la preparazione per la partita di domenica alle ore 18 al PalaCosta , che porterà l'Abc Castelfiorentino settima in classifica sul parquet di PIazza Caduti Sul Lavoro

L'Acmar prosegue la preparazione per la partita di domenica alle ore 18 al PalaCosta , che porterà l'Abc Castelfiorentino settima in classifica sul parquet di PIazza Caduti Sul Lavoro. "La sconfitta della settimana scorsa ci ha insegnato che in questo campionato è possibile vincere o perdere contro ogni avversario, e che è la mentalità con la quale si scende in campo a fare la differenza", afferma coach Lanfranco Giordani.

"Abbiamo un po’ di amaro in bocca per quello che è accaduto ma anche molta voglia di rivalsa: la maniera migliore per dimenticare con i fatti la prima sconfitta stagionale è quella di produrre una prestazione di grande agonismo e mentalità contro Castelfiorentino. Questo è un aspetto fondamentale per fare bene nello sport", aggiunge Giordani.

Dalla settimana di allenamento, Giordani vede "segnali buoni perché ci siamo allenati con grande ardore e con la voglia di limare le cose negative che volevo vedere. Siamo a ranghi parzialmente ridotti e non siamo ancora certi di chi saranno i dieci giocatori in campo, ma siamo certi che chi sarà disponibile per giocare venderà cara la pelle.”

In merito a Castelfiorentino, "Le ultime partite hanno mostrato di una squadra notevolmente migliorata rispetto alla partita di andata. La squadra ha un buon assetto e gerarchie chiare, con due giocatori realmente bravi come Zani e Montagnani che gestiscono molti palloni, esterni rapidi come Tommei e Venucci, e una buona rotazione di lunghi sotto canestro. Affronteremo una squadra completa, che potrebbe metterci in difficoltà.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, l'Acmar ospita Castelfiorentino: "Serve grande agonismo"

RavennaToday è in caricamento