rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Basket, l'OraSì emigra al PalaCattani contro Trieste: "Squadra solida e concreta"

L’OraSì scenderà in campo lasciandosi alle spalle la brutta prova offerta contro Orzinuovi e determinata a conquistare due punti che potrebbero anche risultate molto importanti nell’ottica dell’accesso ai playoff

L’OraSì emigra temporaneamente, per l’indisponibilità del Pala De Andrè, al PalaCattani di Faenza, dove domenica alle 18 ospiterà un avversario molto valido ed in ottima forma come la G.S.A Udine. I friulani sono appaiati a Ravenna in classifica, stanno vivendo un momento di forma ottimale e si sono appena rinforzati con l’arrivo di un pezzo pregiatissimo per la categoria come Frank Bushati, rilevato da Brescia. L’OraSì scenderà in campo lasciandosi alle spalle la brutta prova offerta contro Orzinuovi e determinata a conquistare due punti che potrebbero anche risultate molto importanti nell’ottica dell’accesso ai playoff. In settimana la squadra giallorossa ha effettuato un paio di allenamenti nell’impianto di gioco odierno, già frequentato con ottimi esiti nello scorso torneo in occasione dei quarti di finale dei playoff, contro Verona.

"Affrontiamo una squadra solida e concreta che gioca un basket essenziale ma efficace - commenta coach Antimo Martino -. Ha la miglior difesa del campionato, non regala niente e con l’arrivo di Bushati può davvero aspirare a raggiungere un risultato molto importante, anche perché si tratta di un giocatore che si inserirà velocemente nel sistema di gioco di Lardo. Dipenderà comunque anche da quello che faremo noi, perchè veniamo da una prova brutta a livello di squadra che vorremo subito riscattare. Credo che alla fine a fare la differenza la farà l’energia che le squadre riusciranno a mettere in campo, più delle strategie di gioco”. Al Palasport Cattani i posti non saranno numerati ma liberi, così come il biglietto unico a 15 euro. Gli abbonamenti stagionali all’OraSì saranno validi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, l'OraSì emigra al PalaCattani contro Trieste: "Squadra solida e concreta"

RavennaToday è in caricamento